SBK, Laguna Seca nei guai: deve 2 milioni di dollari alla Dorna!

La leggendaria pista californiana è piena di debiti, fra i quali la cifra-monster di 2,2 milioni di dollari agli organizzatori del mondiale Superbike

Share


Ce l'avete presente il 'Corkscrew'?, la mitica curva in discesa di Laguna teatro dei sorpassi di Zanardi, Rossi e Marquez? Bene, sempre più difficilmente vedremo altre acrobazie in quel luogo visto che la società che gestisce la pista è piena di debiti.

Per esempio, riporta il Monterey Country Weekly, la bella cifra di 2,2 milioni di dollari alla Dorna***. Debito che, al momento, non risulta essere stato pagato.

La realtà è che il circuito californiano avrebbe bisogno di urgenti investimenti per il rifacimento dell'asfalto e dei box, ma nessuno se ne occupa, mentre il management - pare - incassa un salario di 250.000 dollari al mese!

Vi terremo informati.

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo:

***Il debito di DORNA era dovuto dalla ex società di gestione SCRAMP per le gare precedenti al 2017. Non ha nulla a che fare con l'attuale società di gestione che ha rilevato il 1° gennaio 2020, o con la Contea di Monterey che aveva pagato le sanzioni del WSBK dopo il 2017.

Barry Toepke
Direttore Marketing e Relazioni Pubbliche

 

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti