MotoGP, Rossi: ecco perché correrà ancora, la VR46 come una squadra di calcio

VIDEO - Tour del Ranch di Tavullia dove il 9 volte campione del mondo si allena e fa "spogliatoio" insieme ai ragazzi dell'Academy 

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Lo ha detto anche oggi Loris Capirossi: "Sono contento che Valentino continuerà, è difficile guidare una MotoGP a 41 anni ma lui ha voglia e allenarsi con i giovani gli da entusiasmo". 

Valentino Rossi, dunque, continuerà in MotoGP, l'accordo con Petronas dopo mesi di trattative sopratutto sul team del pilota di Tavullia c'è e manca solo l'annuncio. Senza gare a disposizione in questi primi mesi dell'anno Valentino ha trovato le motivazioni per continuare nell'allenamento quotidiano, post lockdown, al Ranch di Tavullia insieme ai piloti della sua Academy. 

Il Ranch è da anni il vero quartier generale del Dottore che lo ha mostrato su You Tube, affermando con fierezza di aver voluto lo spogliatoio come quello di una vera squadra di calcio dove "ognuno ha il suo posto". 

"Stiamo qui prima di guidare, parliamo e scherziamo - ha detto Valentino - Dopo il turno torniamo giù e condividiamo le nostre sensazioni e parliamo anche dei nostri campionati". 

Nel video anche la cucina del Ranch e le camere da letto, oltre che una serie di fotografie con i piloti che hanno girato come ospiti nel "TT" personale di Rossi

Share

Articoli che potrebbero interessarti