Jerez: la MotoGP riparte, domani una giornata di test da seguire LIVE

Tutti i piloti dalla MotoE alla MotoGP scenderanno in pista per riprendere confidenza con le proprie moto. La giornata in diretta su GPOne

Share


Il motomondiale riparte questo weekend a Jerez, ma il primo momento in cui tutti i piloti del paddock potranno finalmente risalire sulle proprie moto è domani mattina, quando scatterà una giornata di test a cui parteciperanno tutti i piloti presenti poi in gara. Da Marc Marquez ad Andrea Dovizioso, reduce dall'infortunio alla spalla rimediato in cross, tutte le stelle della MotoGP e delle altre categorie potranno riassaporare il gusto della velocità.

I test scateranno alle 8:30 con la MotoE ed in seguito si alterneranno tutte le categorie fino all'ultimo turno che si svolgerà alle 16:30. Questo il programma della giornata, che noi seguiremo interamente in diretta riportando minuto per minuto tutto ciò che accade in pista.

ORARI TEST JEREZ

08:30-09:00 MotoE 

09:10-09:50 Moto3 

10:00-11:30 MotoGP 

11:40-12:20 Moto2

12:30-13:00 MotoE 

13:10-13:50 Moto3 

14:00-15:30 MotoGP 

15:40-16:20 Moto2 

16:30-17:00 MotoE 

Di certo i piloti arriveranno al primo appuntamento con l'uscita dalla pitlane con uno spirito ben diverso rispetto a quello che avrebbero avuto in Qatar, se tutto fosse andato regolarmente in questo 2020 martoriato dall'emergenza legata al Covid19. In questi mesi non è accaduto niente in pista, ma i manager si sono scatenati per quanto riguarda il mercato piloti e tantissime trattative sono state concluse senza aver percorso neanche un km in gara nel 2020, riferendoci ovviamente alla MotoGP.

Danilo Petrucci sarà al via dell'ultima stagione in Ducati, e vivrà di fatto un 2020 da separato in casa in vista dell'approdo nel 2021 in KTM ed in particolare alla corte del Tech3 di hervé Poncharal. Discorso simile per Pol Espargarò, ufficializzato ieri da Honda e destinato a vivere la sua ultima stagione da pilota di punta della KTM, prima di andare a sfidare Marc Marquez nel suo stesso box. Polycio andrà a sostituire proprio il fratello di Alex Marquez, un pilota che pur non avendo corso neanche un GP sotto i colori HRC è già stato bocciato e destinato al Team LCR per il 2021. La squadra di Cecchinello è una delle migliori nel paddock, ma per Alex questo passaggio suona un minimo come retrocessione e viverla senza aver potuto dimostrare praticamente niente potrebbe rappresentare una bella delusione.

Oltre alla situazione che riguarda Petrucci, in Ducati c'è anche da fare i conti con la mancata firma di Andrea Dovizioso, che si è anche leggermente infortunato alla spalla durante una gara in cross a poche settimane dal via del mondiale. A Borgo Panigale hanno chiesto tempo ed anche il pilota vuole temporeggiare prima di firmare. Una situazione che sta creando tensioni, inutile nasconderlo. Entrambe le parti coinvolte non sembrano avere particolari alternative, eppure il bandolo della matassa appare sempre più difficile da trovare. 

In ogni caso domani per tutti questi piloti sarà l'appuntamento con la pista a segnare il vero punto di svolta della stagione. L'adrenalina sarà ovviamente al massimo e sarà interessante scoprire come si comporteranno le Michelin messe sotto pressione a Jerez da temperature che si possono definire senza dubbio 'impegnative' per gli pneumatici. Un test insomma che ha tantissimi argomenti da proporre e che noi seguiremo interamente in diretta.

Share

Articoli che potrebbero interessarti