Ducati Monster: la nuova sarà una rivoluzione?

Spuntano delle foto spia che vedrebbero la nuova Monster abbandonare il telaio a traliccio tubolore dopo oltre 25 anni

Share


Correvano gli anni '90, più precisamente era il 1993 e la prima Monster rivoluzionò il mondo motociclistico. Fu di fatto la prima delle naked moderne, divenendo poi un'icona in tutte le sue declinazioni di cilindrata e generazione. Dalla prima 900 alla sorella minore 600, fino alle attuali 797, 821 e 1200. In comune tutte le versioni di questi 27 anni di storia hanno certamente una cosa, il loro telaio a traliccio in tubi di acciaio.

Anche quando Ducati ha tentato di modificarne lo stile, una sola certezza restava sempre, quel suo telaio distintivo e tipico. Ora, dopo che le supersportive di Borgo Panigale hanno adottato soluzioni in parte mutuate dal mondo delle gare, sembra che possa avvenire quello che possiamo definire un cambiamento epocale, con il passaggio al telaio front frame, proprio come sulle Panigale di attuale produzione.

Ad indicarlo solo le foto di un prototipo che vede una scarenata di Casa Ducati rivoluzionata, sull'altare delle prestazioni e della riduzione del suo peso. Cosa bolle in pentola davvero? Non lo si può capire ancora, ma di fatto la gamma attuale dovrà essere presto ritoccata, sia per il passaggio ad Euro 5, ma anche per questione di anni e di soluzioni tecniche sempre meno facili da utilizzare (vedi motori raffreddati ad aria e non a liquido). 

Potrebbero anche trattarsi della sorella minore della Stretfighter V4, una versione V2 con il medesimo motore, anche se opportunamente rivisitato, della "Panigalina", ma il look appare al momento troppo distante da quel concetto per rendere credibile questa ipotesi. La soluzione più ragionevole, almeno teoricamente, è che possa essere la futura Monster "di mezzo", la attuale 821 che abbandonerebbe (per ultima) questo motore, a favore di quello della attuale Multistrada 950. Se fosse così sarebbe una rivoluzione, che probabilmente farebbe da apripista verso una sorella maggiore con una soluzione telaistica simile e che potrebbe adottare il 1260 anzichè l'attuale 1200.

Voi cosa ne pensate, il fascino del Monster sarebbe lo stesso, anche senza il suo telaio a traliccio tubolare? Per ora il prototipo non sembra dei più belli, ma la versione definitiva potrebbe cambiare di molto nel suo aspetto.

Foto da rideapart.com

Share

Articoli che potrebbero interessarti