SBK, Scott Redding: 5 kg in meno per la Ducati V4 e due decimi più veloce

Durante la pausa forzata il pilota britannico non è stato a braccia conserte e il nuovo peso lo ha reso più performante in sella alla Rossa

Share


Una settimana fa Scott Redding ha recitato la parte di protagonista in occasione dei test di Misano, a tal punto da siglare il riferimento sul tracciato della Riviera. L’alfiere Ducati ha abbattuto ogni record, arrivando tra l’altro a un solo decimo dall’Aprilia MotoGP di Aleix Espargarò.

Non male quindi come prestazione quella del britannico, che ha promosso tutte le novità portate in pista dalla Casa. Insomma, a Borgo Panigale hanno fatto di tutto per soddisfare le necessità del pilota, il quale a sua volta ha lavorato duramente sul proprio stato di forma durante questi mesi.

Ad ammetterlo è stato infatti lui stesso: “In questi mesi mi sono allenato e ho perso cinque chili – ha detto – questo aspetto mi ha aiutato ad essere due decimi più veloce in sella alla moto. Personalmente sono soddisfatto, perché a livello fisico ho avuto ottimi riscontri”.

Adesso lo attendiamo il prossimo 8-9 luglio, in occasione della due giorni di test a Barcellona.

Share

Articoli che potrebbero interessarti