Max Biaggi pronto a superare i 330 km/h sulla Voxan Wattman

L'obiettivo è ambizioso, ovvero quello di battere il record di velocità per moto elettriche ed il tester di eccezione sta prendendo molto sul serio la sfida a colpi di kw

Share


La Voxan sta perfezionando il prototipo denominato Wattman, ovvero la moto elettrica destinata a tentare di superare il muro dei 300 km/h con in sella un certo Max Biaggi. Sarà infatti il sei volte iridato a provare a battere l'attuale record di velocità per moto elettriche che appartiene a Ryuji Tsuruta, capace di segnare una punta massima di di 329.085 km/h.

Il compito per Biaggi sarà dunque quello di superare i 330 km/h e stabilire il nuovo primato ed il programma prevede l'assalto a questo riferimento per la prossima estate in Bolivia, in particolare nel mese di luglio del 2021. Lo sviluppo della Voxan Wattman è stato ovviamente fermato dall'emergenza legata alla pandemia Covid-19, ma adesso i tecnici hanno potuto rimettere in piedi il programma di sviluppo e continuare un lavoro che potrà contare moltissimo anche sull'esperienza di Biaggi. 

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti