Tu sei qui

MotoGP, Porcellini: "Credo che Dovizioso riuscirà a correre a Jerez"

Il professore ottimista dopo l'intervento: "dal punto di vista clinico le sue condizioni sono ottime, abbiamo già programmato un ciclo di fisioterapia"

MotoGP: Porcellini: "Credo che Dovizioso riuscirà a correre a Jerez"

Share


Il professor Giuseppe Porcellini, ai microfoni di Sky, ha dato buone notizie sull’esito dell’operazione a cui è stato sottoposto ieri sera Andrea Dovizioso dopo essersi fratturato una spalla in una gara regionale di cross a Faenza.

È arrivato con una frattura scomposta di clavicola dell’estremo sternale, l’abbiamo ridotta e abbiamo messo una placca per stabilizzarla - ha spiegato il dottore - Ora ci sarà un veloce lavoro per tornare subito in moto, dal punto di vista clinico le condizioni sono ottime”.

La previsione è che il Dovi possa riprendere ad allenarsi nel giro di un paio di  giorni.

Con Fabrizio Borra abbiamo già programmato un ciclo di fisioterapia” ha confermato il dottore.

Riuscirà Andrea a correre il 19 luglio a Jerez?

Ci proveremo, la medicina non è una scienza esatta. In sala operatoria mi ha detto che la scorsa volta è riuscito a correre dopo 21 giorni. Dal punto di vista muscolare ce la farà, i motociclisti hanno qualcosa in più, quindi credo che ci riuscirà ha affermato Porcellini.

Articoli che potrebbero interessarti