MotoGP, TEST MISANO - Pol Espargarò e la KTM i più veloci nella prima giornata

LE FOTO DEL DAY1 - Lo spagnolo in testa alla classifica ufficiosa, con Aleix e Smith alle sue spalle sulla nuova Aprilia RS-GP

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


La prima giornata di test a Misano si è conclusa e le MotoGP sono tornate a sfrecciare fra le curve di una pista. Aprilia, Ducati, KTM e Suzuki hanno approfittato del bel tempo per togliersi un po’ di ruggine di dosso e provare le ultime novità sulle proprie moto.

Essendo test privati, non c’era un cronometraggio ufficiale, ma siamo riusciti lo stesso ad avere qualche rilevamento ufficioso, anche se non di tutti i piloti in pista.

Il più veloce è stato Pol Espargarò, accreditato sulla KTM del crono di 1’33”. Lo spagnolo è stato di 9 decimi più veloce del fratello Aleix sull’Aprilia e di un secondo di Bradley Smith.

Logicamente, il cronometro non è stata la prima preoccupazione per piloti e collaudatori. Aprilia sta usando questi 3 giorni per deliberare quale versione del nuovo motore omologherà la prossima settima, lo stesso KTM, che gode anche lei delle concessioni.

Il lavoro, insomma, è stato soprattutto dietro le quinte e anche i collaudatori di Ducati e Suzuki (Michele Pirro e Sylvain Guintoli) hanno avuto una giornata piena.

Domani torneranno in pista (insieme ai piloti di SBK, con Redding e Davies che hanno anticipato i colleghi oggi per uno shakedown sulle loro Panigale V4R) e noi saremo con loro a bordo pista per raccontarvi cosa accadrà.

Intanto godetevi alcuni scatti realizzati oggi.

Share

Articoli che potrebbero interessarti