SBK, CIV: Pirro-Savadori infiammano la sfida di luglio al Mugello

Oltre a Michele, anche il romagnolo è stato impegnato in un test di due giorni sul tracciato toscano con in sella all'Aprilia RSV4 1100

Share


Il conto alla rovescia è iniziato. Già, perché il primo weekend di luglio si alzerà finalmente il sipario sul CIV. Un appuntamento a lungo atteso in particolare per il confronto tra Michele Pirro e Lorenzo Savadori. Nelle giornate di giovedì e venerdì, i due piloti si sono confrontati in un test al Mugello, dove il romagnolo ha avuto modo di affilare le armi.

Da parte di Savadori sembra trapelare la giusta fiducia in vista del debutto: “A Misano avevamo girato pochissimo, qui al Mugello invece siamo riusciti a fare un buon lavoro perché fortunatamente abbiamo trovato due giornate di sole – ha detto il cesenate – dobbiamo ancora lavorare su diversi aspetti in modo da farci trovare pronti in occasione del primo round stagionale”

Oltre a Lorenzo, anche Eddi La Marra è sceso in pista con la RSV4 1100: “Potevamo fare molto meglio – ha detto l’alfiere Nuova M2 - siamo migliorati e il secondo giorno abbiamo preso la strada giusta. Continuiamo a lavorare sulla mia Aprilia RSV4 1100 Factory con il team che cerca sempre di soddisfare le mie richieste. Non sono stati due giorni facili ma sono sicuro che miglioreremo ancora”.

Share

Articoli che potrebbero interessarti