SBK, Misano-Barcellona: è già sfida Mondiale in Superbike

Due test prima delle ripartenza per le derivate tra giugno e luglio con il primo confronto in pista tra tutti i top team

Share


L’appuntamento è fissato in agenda. Già, perché il 2 agosto il Mondiale Superbike ripartirà sul tracciato di Jerez. Al momento manca ancora l’ufficialità a riguardo, ma la cosa è da considerarsi praticamente scontata.

In attesa della tappa spagnola delle derivate, che sarà la seconda di questo 2020 dopo quella di Phillip Island, squadre e piloti stanno già affilando le armi, tanto che sono stati programmati due test.

Il primo sarà il 24-25 giugno sulla pista di Misano. Per l’occasione Ducati ha prenotato la pista intitolata alla memoria di Marco Simoncelli, e in quell’occasione prenderanno parte all’appuntamento diversi team ufficiali della Superbike. È il caso della Kawasaki, così come della Yamaha. Al momento però mancano ancora conferme e certezze a riguardo, tanto che la Casa tricolore non ha diramato l’elenco di coloro che parteciperanno.

Si sa già invece chi ci sarà a Barcellona, in occasione della due giorni dell’8-9 luglio. Per quelle due date ci ha pensato la Kawasaki a prendere la pista, estendendo l’invito agli altri team. Quello catalano è da considerarsi un evento dove mancare è vietato. Già, perché il tracciato spagnolo debutta nel calendario 2020 e di conseguenza sarà l’occasione per squadre e piloti di affilare le armi in attesa di poi tornarci una volta che riprenderà il Mondiale.

Proprio per questo motivo hanno risposto all’appello Yamaha e Ducati, così come la Honda, senza scordarsi di alcuni team satellite come Barni, Pedercini, Orelac e GRT. Rimane invece in attesa di conferma la BMW con la coppia Sykes-Laverty.

 

TEST BARCELLONA – ELENCO SQUADRE PARTECIPANTI

Kawasaki: Jonathan Rea, Alex Lowes.

BMW: Tom Sykes, Eugene Laverty (attesa conferma)

Ducati Aruba: Scott Redding, Chaz Davies.

Honda HRC: Alvaro Bautista, Leon Haslam.

Yamaha Pata: Michael van der Mark, Toprak Razgatlioglu.

Ducati Barni: Leon Camier.

Kawasaki Pedercini: Sandro Cortese.

Kawasaki Orelac: Maximilian Scheib.

Yamaha GRT: Garrett Gerloff, Federico Caricasulo.

Share

Articoli che potrebbero interessarti