Renee Gracie: da pilota ad attrice del mondo del porno

Dalle gare con le V8 in Australia con il sogno di approdare al campionato Nascar americano, a protagonista di video per soli adulti

Share


Renee Gracie ha ricevuto il soprannome di “Devil Princess”, quando ha iniziato a correre con i kart da adolescente. La giovane del Queensland era esuberante in pista e sognava di arrivare fino al campionato NASCAR americano. "Adoro la velocità, adoro correre, adoro i sorpassi", ha dichiarato. Una donna esuberante, anche dal punto di vista fisico, è il sogno del marketing, in più aveva abbastanza talento per dare allo sport femminile un ottimo spazio, ad esempio alla 12 ore di Bathurst nel 2015, insieme con Simona de Silvestro.

È diventata così la prima donna australiana a competere a tempo pieno nel motorsport ed è stata popolare in pista, ma il suo successo non è durata troppo a lungo e, dopo aver terminato in quattordicesima posizione nella gara di Monte Panorama nel 2016, è stata sostituita come partner della De Silvestro. Malgrado il suo talento e qualche buon risultato, come ha rivelato in un'intervista esclusiva con James Phelps del Daily Telegraph, si è allontanata dallo sport senza aver guadagnato un centesimo. Così ha deciso di puntare sul suo bell'aspetto, cambiando decisamente e dedicandosi a siti web per adulti.

Ora, all’età di 25anni, Gracie sta facendo cassa come intrattenitrice per adulti, vendendo fotografie e video per un abbonamento da 12,95 $ al mese.

"È stata la cosa migliore che ho fatto in tutta la mia vita", ha dichiarato Gracie. “Mi ha messo in una posizione finanziaria che non avrei mai potuto immaginare e mi piace davvero. Sto guadagnando buoni soldi e mi sento a mio agio con quello che faccio”. Gracie ha raccontato al Daily Telegraph che non è riuscita a farcela quando era un pilota. “Non stavo ottenendo i risultati e non riuscivo a ottenere i soldi necessari per finanziare le gare. Ho cercato di fare del mio meglio, ma è arrivato un punto in cui il mio sogno è svanito".

Ha iniziato poi a pubblicare video di sesso esplicito l'anno scorso, dopo aver guadagnato 3.000 $ nella sua prima settimana e dice che suo padre è con lei nella scelta di questa nuova carriera.

Fonte news.com.au (qui trovate anche il video dell’intervista originale), su Instagram trovate qui il profilo di Gracie e le informazioni per l'accesso ai contenuti a pagamento.

Share

Articoli che potrebbero interessarti