Herbert Diess: Ducati StreetFighter V4S: bellissimo pezzo d'arte italiano.

 Il Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG ha espresso il suo pensiero su Linkedin: "estremamente agile, guida molto precisa, freni eccellenti, buona ergonomia, cambio preciso. Solleva la ruota anteriore molto facilmente".

Share


Herbert Diess, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG/ Presidente del Consiglio di Amministrazione del marchio VW Passenger Cars, ha espresso il suo pensiero sulla nuova Ducati Streetfighter V4. Con una sorprendente capacità di sintesi, e senza essere troppo di parte, ha espresso i pregi e i difetti della nuova "bestia" bolognese.

"Sulla strada con la Ducati Street Fighter V4 S. Una bella opera d'arte italiana". Estremamente agile, guida molto precisa, ottimi freni, buona ergonomia, cambio preciso. Solleva la ruota anteriore molto facilmente! Troppa potenza per una moto nuda - decisamente troppa! E allora? Congratulazioni a Claudio Domenicali e al suo team per questa grande moto!

Il V4 è sicuramente il motore giusto per una Ducati moderna. Il motore fluido e molto potente vicino ai 15.000 giri al minuto, sembra di essere in Formula 1! Per me è un po' troppo rumoroso al minimo. Markus Duesmann condivide questa impressione, per quanto ne so.

Con Markus come membro del consiglio di amministrazione responsabile per la ricerca e lo sviluppo, abbiamo la migliore competenza ingegneristica che si possa immaginare nel gruppo. Un grande sollievo per me! E siamo d'accordo con Claudio sulla strategia giusta per la Ducati Motor Holding. Piena concentrazione sul cuore e sull'anima di questo marchio orgoglioso e molto speciale".

 

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti