CIV, ecco il calendario! Si parte il 5 luglio al Mugello

Come previsto si correranno quattro weekend di doppie gare. Due appuntamenti in luglio, uno in settembre e gran finale in ottobre a Vallelunga

Share


Si torna in pista. La FMI ha dato forma concreta al progetto per dare il via alla stagione 2020 del Campionato Italiano Velocità, rendendo noto il calendario aggiornato per la nuova stagione che, come già precedentemente annunciato, vedrà 4 weekend di doppie gare divisi tra luglio e ottobre, rendendo il CIV uno tra i primi campionati motociclistici di velocità a ripartire. Queste le date dei 4 round:

Round 1: 4-5 luglio – Mugello Circuit

Round 2: 25-26 luglio – Misano World Circuit “Marco Simoncelli”

Round 3: 5-6 settembre – Autodromo Enzo e Dino Ferrari Imola

Round 4: 17-18 ottobre – Autodromo Vallelunga “Piero Taruffi”

La FMI segue con sempre maggiore attenzione l’evolversi delle norme anticontagio riguardo al Covid-19, sulla base delle quali sta lavorando per definire le modalità di svolgimento di tutti gli appuntamenti del CIV 2020.

Si tratterà di un campionato che manterrà invariati formula di gara e regolamenti così come la presenza, anche per la nuova stagione, del torneo di contorno al CIV, ossia il National Trophy organizzato dal Moto Club Spoleto. Conferma anche per la novità 2020, la Women’s European Cup, il Trofeo europeo con una griglia composta da soli piloti donna su moto di cilindrata 300.

"Siamo davvero contenti di poter annunciare il nuovo calendario – spiega il presidente della FMI Giovanni Copioli - del CIV 2020. Un lavoro importante, realizzato insieme a tutte le realtà che compongono il Campionato, che ci ha permesso di arrivare a progettare una stagione con 4 round. Riuscendo a dare un concreto segnale di ripartenza, fondamentale in questo momento. Sarà bello ed emozionante veder ripartire tutti, ammirare di nuovo in pista i tanti protagonisti che ci regaleranno un 2020 di assoluto livello".

Share

Articoli che potrebbero interessarti