Nuova Countryman: La grande Mini si rifà il look

Ancora una volta è l'ibrido Plug-In a prendersi tutta la scena, ma la nuova Countryman è molto più di questo. Ecco i prezzi e le disponibilità 

Share


Il modello più grande e versatile di Casa MINI si rinnova con un design, che la stessa Casa definisce preciso e raffinato. La Nuova MINI Countryman è un riferimento nel segmento delle compatte premium e la dimostrazione lampante è l'interno spazioso e versatile con cinque sedili e il sistema di trazione integrale ALL4 opzionale Il carattere futuristico della Nuova MINI Countryman - si legge nel comunicato che il BMW Group ha rilasciato alla stampa -  si riflette in una variante di modello con azionamento ibrido plug-in e nei nuovi servizi digitali MINI Connected. 

Con la Nuova MINI Countryman, il marchio britannico continua a perseguire la conquista di nuovi target di clienti, proprio come fatto dalle sue precedenti versioni che hanno rappresentato, e prappresentano tutt'ora quasi il 30% delle nuove registrazioni del marchio in tutto il mondo e ben il 46% in Italia.

Il lancio dell'attuale generazione di modelli vede ancora una volta una significativa ottimizzazione in termini di spazio, versatilità, funzionalità e comfort di marcia. Inoltre, la MINI Countryman incorporerà un modello ibrido plug-in: il MINI Cooper SE Countryman ALL4 capace di unire un'efficienza rivoluzionaria attraverso la motorizzazione ibrida con trazione integrale specifica. 

Oltre al modello ibrido plug-in, la Nuova MINI Countryman è disponibile con tre motori a benzina e tre motori diesel dotati della tecnologia MINI TwinPower Turbo. I motori hanno visto un ulteriore sviluppo e coprono uno spettro di potenza che va da 75 kW / 102 CV a 140 kW / 190 CV con un consumo di carburante combinato di 6,3 - 4,1 l / 100 km. Inoltre, i motori disponibili soddisfano già lo standard di emissioni Euro 6d, che non sarà vincolante fino al 2021. 

Imponente anche la riprogettazione della parte anteriore che aggiunge i fari a LED all’equipaggiamento standard: l'aggiornamento estetico di questo gruppo ottico - comunica la Casa - presenta un design di altissima qualità che enfatizza la tecnologia utilizzata. I contorni distintivi e leggermente asimmetrici dei fari sono accentuati da una banda di luce continua che assume la funzione sia di luce di posizione diurna che dell'indicatore di direzione. La luce di svolta inclusa nella gamma funzionale dei proiettori a LED fornisce un'illuminazione intensa delle aree laterali della strada quando si cambia direzione. Il rivestimento standard della Nuova MINI Countryman include anche fendinebbia a LED, con una fascia luminosa nel semicerchio superiore di ogni fendinebbia che funge da luce di parcheggio.

I proiettori adattivi a LED con distribuzione della luce variabile e funzione matrix per gli abbaglianti sono ora disponibili come optional. Oltre alla luce di svolta, forniscono anche l'illuminazione di curva, adattando automaticamente il fascio di luce al traffico e alle condizioni meteorologiche. Nel traffico urbano e quando la visibilità è limitata a causa delle condizioni meteorologiche, l'area laterale della strada viene illuminata più intensamente aggiungendo la luce di svolta. Durante la guida in autostrada invece è possibile aumentare l’intensità della luce abbagliante.

Il modello sbarcherà sul mercato in luglio ed al momento i prezzi di partenza conosciuti sono solo per il modello tedesco: 26.600€

Share

Articoli che potrebbero interessarti