MotoGP, Lorenzo torna a correre, ma nella virtual race di Silverstone

Il maiorchino sarà l'ospite d'onore del quinto appuntamento virtuale, dove non ci saranno né Rossi né i fratelli Marquez. Presenti anche Moto2 e Moto3

Share


Da Misano a... Silverstone. Le virtual race della MotoGP non si fermano, e la quinta tappa avrà come palcoscenico l’iconico tracciato inglese, tornato nel calendario mondiale nel 2010. L’evento si svolgerà domenica 31 maggio, a partire dalle ore 15, e vedrà ovviamente i piloti sfidarsi su MotoGP20.

Rispetto all’ultimo appuntamento la prima novità è il ritorno dei piloti di Moto2 e Moto3, assenti a Misano a favore della MotoE, ma a destare molta curiosità è anche la line – up della classe regina. Quest’ultima sarà formata da otto piloti, tre in meno dell’ultima gara, ma avrà al suo interno per la prima un nome nuovo di grande spessore: trattasi di Jorge Lorenzo, che ritorna dunque “In pista” come portacolori del team ufficiale Yamaha, seppur nelle vesti di “Wildcard”.

A sfidare Lorenzo non vi sarà Valentino Rossi e nemmeno i fratelli Marquez, assenti per la prima volta, mentre saranno presenti per la quinta volta Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia, che formerà la truppa azzurra insieme a Michele Pirro e Lorenzo Savadori. A completare la griglia vi saranno Tito Rabat, Joan Mir e Takaaki Nakagami.

Per quanto riguarda la Moto2 saranno dieci i piloti a sfidarsi, compreso il vincitore della prima ed unica gara reale corsa sinora ossia Tetsuta Nagashima. Non mancherà ovviamente la rappresentanza azzurra formata da Marco Bezzecchi, Nicolò Bulega e Stefano Manzi. Meno folta la pattuglia azzurra in Moto3, dove vi sarà il solo Stefano Nepa, che dovrà vedersela (tra gli altri) con Jaume Masia e John Mcphee.

La lista completa dei partecipanti:

MOTOGP

Ducati Team: Michele Pirro

Monster Energy Yamaha MotoGP: Jorge Lorenzo

Team Suzuki Ecstar: Joan Mir

Petronas Yamaha SRT: Fabio Quartararo

Pramac Racing: Francesco Bagnaia

LCR Honda Idemitsu: Takaaki Nakagami

Aprilia Racing Team Gresini: Lorenzo Savadori

Reale Avintia Racing: Tito Rabat

MOTO2

Red Bull KTM Ajo: Tetsuta Nagashima

Flexbox HP 40: Hector Garzo

Liqui Moly Intact GP: Marcel Schrötter

ONEXOX TKKR SAG Team: Kasma Daniel Kasmayudin

Petronas Sprinta Racing: Xavi Vierge

NTS RW Racing GP: Bo Bendsneyder

Sky Racing Team VR46: Marco Bezzecchi

MV Agusta Forward Racing: Stefano Manzi

Federal Oil Gresini Moto2: Nicolo Bulega

EG 0,0 Marc VDS: Augusto Fernandez

MOTO3

Aspar Team Gaviota: Stefano Nepa

Petronas Sprinta Racing: John McPhee

Leopard Racing: Jaume Masia

Kömmerling Gresini Moto3: Jeremy Alcoba

Honda Team Asia: Yuki Kunii

Red Bull KTM Ajo: Kaito Toba

Red Bull KTM Tech 3: Ayumu Sasaki

Reale Avintia Racing: Carlos Tatay

CIP Green Power: Maximilian Kofler

CarXpert Prüstel GP: Barry Baltus

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti