Tu sei qui

Si può ripartire in scooter, a 22 euro al mese con SYM

Fioccano le proposte delle case di moto e scooter, per cercare di ripartire con le due ruote ed in modo più sicuro rispetto ai mezzi pubblici. Con la casa di Taiwan costa meno di un caffè al giorno

Moto - Scooter: Si può ripartire in scooter, a 22 euro al mese con SYM

Share


Grazie alle promozioni valide fino al 30 Giugno 2020 con SYM, si può comprare uno scooter a meno di un caffè al giorno. La promozione, grazie al supporto dei propri partner finanziari Agos e Findomestic, consente alla casa taiwanese di lanciare un’iniziativa volta a favorire la ripresa, dando la possibilità ai clienti di poter guidare da subito uno scooter del marchio, pagandolo in 4 anni, senza alcun anticipo e senza penalizzazioni rispetto a chi non sceglie formule di finanziamento (l’importo finanziato è infatti quello già promozionato). Sommando i vantaggi della minirata e la convenienza che da sempre contraddistingue Sym, è possibile acquistare uno scooter full optional, chiavi in mano, già a partire da € 22 al mese, per i primi 6 mesi, che diventano 56 nei successivi 42, comunque sotto la soglia dei 3 euro al giorno.

Tanto per fare alcuni esempi, un Symphony S125 ha un prezzo di € 2.200 (prezzo che include una promozione che lo offre full optional, immatricolazione, parabrezza e bauletto inclusi) che viene suddiviso in 6 rate da € 22 e 42 rate da € 56 (il TAN fisso nel 1° periodo è del 4,99%, nel 2° periodo 5,08%, TAEG complessivo 7%).

Passando all’HD 300, il prezzo di € 3.790 (prezzo sempre in promozione) si divide in 6 rate da € 38 e 42 rate da € 97 (TAN fisso 1° periodo 5,01%, TAN fisso 2° periodo 5,40%, TAEG complessivo 6,52%).

Un Symphony ST 200, il cui prezzo è di € 2.500 (in promozione) è offerto con 6 rate da € 25 e 42 rate da € 64 (TAN fisso 5,28%, TAEG 7,49%).

Infine il Joymax Z, (€ 3.900 in promozione) prevede 6 rate da € 39 e 42 rate da € 100 (TAN fisso 5,35%, TAEG 6,85%).

Articoli che potrebbero interessarti