Si può ripartire in scooter, a 22 euro al mese con SYM

Fioccano le proposte delle case di moto e scooter, per cercare di ripartire con le due ruote ed in modo più sicuro rispetto ai mezzi pubblici. Con la casa di Taiwan costa meno di un caffè al giorno

Share


Grazie alle promozioni valide fino al 30 Giugno 2020 con SYM, si può comprare uno scooter a meno di un caffè al giorno. La promozione, grazie al supporto dei propri partner finanziari Agos e Findomestic, consente alla casa taiwanese di lanciare un’iniziativa volta a favorire la ripresa, dando la possibilità ai clienti di poter guidare da subito uno scooter del marchio, pagandolo in 4 anni, senza alcun anticipo e senza penalizzazioni rispetto a chi non sceglie formule di finanziamento (l’importo finanziato è infatti quello già promozionato). Sommando i vantaggi della minirata e la convenienza che da sempre contraddistingue Sym, è possibile acquistare uno scooter full optional, chiavi in mano, già a partire da € 22 al mese, per i primi 6 mesi, che diventano 56 nei successivi 42, comunque sotto la soglia dei 3 euro al giorno.

Tanto per fare alcuni esempi, un Symphony S125 ha un prezzo di € 2.200 (prezzo che include una promozione che lo offre full optional, immatricolazione, parabrezza e bauletto inclusi) che viene suddiviso in 6 rate da € 22 e 42 rate da € 56 (il TAN fisso nel 1° periodo è del 4,99%, nel 2° periodo 5,08%, TAEG complessivo 7%).

Passando all’HD 300, il prezzo di € 3.790 (prezzo sempre in promozione) si divide in 6 rate da € 38 e 42 rate da € 97 (TAN fisso 1° periodo 5,01%, TAN fisso 2° periodo 5,40%, TAEG complessivo 6,52%).

Un Symphony ST 200, il cui prezzo è di € 2.500 (in promozione) è offerto con 6 rate da € 25 e 42 rate da € 64 (TAN fisso 5,28%, TAEG 7,49%).

Infine il Joymax Z, (€ 3.900 in promozione) prevede 6 rate da € 39 e 42 rate da € 100 (TAN fisso 5,35%, TAEG 6,85%).

Share

Articoli che potrebbero interessarti