MotoGP, Misano riapre: giovedì 14 maggio 40 piloti in pista (Rossi compreso)

La giornata è stato organizzata in collaborazione con la FMI. Sarà la prima volta sul circuito completamente riasfaltato

Share


Negli ultimi giorni i piloti professionisti hanno potuto ricominciare i loro allenamenti in pista: cross, dirt track, supermotard, qualsiasi disciplina andava bene per tornare a stringere un manubrio. Era mancato loro, però, il brivido della velocità. Bisognerà aspettare poco per soddisfare quel desidero perché giovedì prossimo, il 14 maggio, il circuito di Misano riaprirà le sue porte.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana e una quarantina di piloti (a partire da Valentino Rossi e i suoi piloti della Riders Academy) potranno tornare ad allenarsi in pista.

Un’occasione speciale che sarà possibile rivivere virtualmente sul sito del circuito intitolato a Marco Simoncelli.

I piloti non avranno solo l’occasione di tornare in moto ma potranno anche apprezzare il lavoro di riasfaltatura completa della pista. I lavori erano terminati a inizio marzo, avevano interessato un’aerea di 50.000 metri quadrati con l’utilizzo di 6.000 tonnellate di materiali.

Share

Articoli che potrebbero interessarti