Tu sei qui

Vallelunga punta al 23 maggio per riaprire l'attività in pista

L'autodromo ha comunicato il proprio piano per la ripresa dell'attività, cancellando alcune date  precedentemente stabilite. I motociclisti fremono

Moto - News: Vallelunga punta al 23 maggio per riaprire l'attività in pista

Share


Se siete tra quei motociclisti che non vedono l'ora di tornare a spremere la propria belva tra i cordoli, potete iniziare il conto alla rovescia perché sembra che in fondo al tunnel si inizi ad intravedere un po' di luce. L'autodromo di Vallelunga ha programmato la riapertura dell'impianto per il 23 maggio, quindi manca meno di un mese prima di poter tornare ad affrontare la Roma, il Semaforo e tutte le curve che rendono unico il tracciato nel capitolino.

Il testo pubblicato sui profili social dell'autodromo chiarisce che le giornate precedentemente programmate, ovvero quelle della prima metà di maggio, sono state cancellate, scegliendo di punate direttamente al 23 del mese quale giorno per dare nuovamente il via all'attività. Questo il testo integrale del comunicato.

"A seguito del DPCM del 26/03/2020, atto a contenere la diffusione dell’epidemia da Coronavirus COVID-19 e nell’interesse del bene e della salute pubblica, e alle linee guida trasmesse dalla Federazione Motociclistica Italiana, comunichiamo che le attività di prove libere moto in programma nei giorni 08 – 09 – 10 – 16 – 17 – 18 Maggio sono annullate.

Abbiamo previsto allo stato attuale prove libere moto nei giorni:

Sabato 23 maggio, domenica 24 maggio, sabato 30 maggio, domenica 31 maggio, lunedì 1 giugno, sabato 6 giugno, domenica 7 giugno.

Sarà nostra cura aggiornare i calendari online, con anche le categorie di partecipanti e le tipologie di attività previste.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattarci via mail [email protected] , [email protected] oppure su Facebook Messanger e Whatsapp".

Articoli che potrebbero interessarti