Tu sei qui

Audi RS6, per chi non si accontenta, ecco la ABT RS6-R da 740 cavalli!

In serie limitata di 125 esemplari, incrementa le prestazioni di una RS6 con 140 cv in più, 120 Nm (920 in totale), mentre esteticamente guadagna un kit aerodinamico in carbonio

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Con la nascita pochi mesi fa della ultima generazione di Audi RS6, in molti stavano aspettando questo momento, con il preparatore tedesco che, ormai da tradizione, rilascia i dettagli sulla sua versione “R”, che rende questa amatissima station wagon ancor più esagerata. Con una base di partenza da 600 cavalli ci sarebbe già da “accontentarsi”, ma in ABT non sono affatto di questa idea.

Ecco allora che il V8 da 4 litri viene ritoccato con il pacchetto “ABT Power R”, che porta a valori incredibili, con 740 CV (544 kW) e 920 Nm. Parliamo di un aumento di 140 CV (103 kW) e 120 Nm rispetto al modello standard. Il tutto garantito da nuove turbine, intercooler e con una velocità massima che opzionalmente può salire a 320 km/h. Anche l’udito vuole la sua parte e a ritoccare la voce del V8 ci pensa un sistema di scarico ABT in acciaio inossidabile con 4 terminali in carbonio da 102 mm.

Come da tradizione, il pacchetto è completo e non riguarda solo il motore. Troviamo infatti sospensioni modificate e regolabili in altezza, barre antirollio sportive e cerchi ABT HIGH PERFORMANCE HR22, che calzano pneumatici 285/30, ma la parte più visibile è il kit estetico, tutto a base di carbonio. Troviamo un nuovo labbro frontale, ma sono toccati anche la griglia anteriore (immancabile anche il logo RS6-R rosso), i listelli decorativi anteriori, le calotte degli specchietti ABT (sempre in carbonio lucido), minigonne laterali, estrattore e spoiler posteriori e tanti altri dettagli, tutti rigorosamente realizzati in carbonio.

Anche dentro la RS6-R si fa più sportiva, grazie a dettagli dal sapore “racing”, come il volante ABT (carbonio / pelle), i badge ABT, i sedili con logo ABT e RS6-R, nuovi tappetini (con logo RS6-R) e battitacco con riferimenti alla serie limitata (1 di 125), pomello del cambio in carbonio lucido ed inserti in carbonio per il cruscotto.

Se già Audi aveva creato un mix tra un’auto da turismo ed una supercar, dotata ora anche di quattro ruote sterzanti, per renderla più agile nello stretto e più stabile nel veloce, con ABT la RS6 fa un passo verso le prestazioni da vera supercar. È inoltre disponibile un pacchetto aggiuntivo, che comprendente coperture del cruscotto in carbonio e coperture del telaio del sedile e ruote ABT HR Aero da 22 pollici.

Il prezzo? Il kit in serie limitata per 125 fortunati è acquistabile a circa 70 mila euro, a cui va aggiunta la “base di partenza”, una Audi RS6 che deve essere dotata del pacchetto RS-Dynamik plus e di quello carbonio nero lucido, oltre che di sospensione RS plus con DRC.

Nel video vedete in azione il pilota di Formula E Daniel Abt con la nuova RS6-R.

Articoli che potrebbero interessarti