MotoGP, Una dichiarazione di Dorna Sports: le corse sono la nostra massima priorità nel 2020

Il nostro obiettivo numero uno è sempre stato e rimarrà quello di cercare di gestire la stagione 2020 con il maggior numero possibile di Gran Premi, finendo entro l'anno solare 2020

Share


Nelle ultime settimane Carmelo Ezpeleta, boss della Dorna, è stato impegnato in un tour de force di interviste alle quali ha sempre risposto con grande franchezza.
Dalle sue risposte può essere trapelato un tono di sfiducia, che ha portato a pensare che il manager spagnolo fosse sul punto di gettare la spugna.
Con questo comunicato della FIM Ezpeleta vuole ribadire l'obiettivo principale: far disputare il campionato.

-----

La pandemia di Coronavirus è in corso e ha già portato a revisioni del calendario 2020 per il Campionato del Mondo di MotoGP, compreso il rinvio o la riprogrammazione di una serie di eventi. Alla luce delle continue incertezze, Dorna Sports desidera riaffermare che le corse sono la nostra massima priorità nel 2020.

Alla Dorna, rimaniamo in continua discussione con la FIM, l'IRTA, l'MSMA e i promotori del Gran Premio, mentre monitoriamo da vicino la situazione, mantenendo i canali di comunicazione e di supporto tra ogni pilastro del nostro sport il più aperto possibile. L'obiettivo di tutte le parti coinvolte è quello di ricominciare a correre non appena sarà sicuro farlo.

Il nostro obiettivo principale è sempre stato e rimarrà quello di cercare di correre la stagione 2020 con il maggior numero possibile di Gran Premi, finendo entro l'anno solare 2020. Tuttavia, agiremo sempre in linea con i consigli per la salute e la sicurezza dei governi e delle autorità sanitarie competenti.

Se la pandemia continua a mettere in attesa le nostre vite e lo sport più a lungo di quanto chiunque di noi sia in grado di prevedere e le restrizioni di viaggio rimangono in vigore, solo come ultima risorsa Dorna Sports prenderebbe in considerazione la possibilità di discutere la cancellazione della stagione 2020 con la FIM, l'IRTA e la MSMA.

Anche il nostro obiettivo numero uno per il WorldSBK è cercare di gestire la stagione 2020 con il maggior numero di gare possibile, una volta che sarà sicuro di farlo.

La priorità di tutte le parti coinvolte è quella di correre, in sicurezza, e portare ai nostri fan quello che amano: le corse motociclistiche.

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti