MotoGP, Pasqua al Red Bull Ring: il 12 aprile la 2ª gara virutale

Confermata la data per il secondo confronto con il videogioco della MotoGP fra i piloti della classe regina. Attesi nuovi arrivi tra i partecipanti

Share


La scorsa domenica si è corsa la prima Virtual Race della MotoGP sul circuito del Mugello. I piloti, impossibilitati a stringere il manubrio delle loro moto, hanno impugnato il joypad per sfidarsi su una delle piste più iconiche del motomondiale. Alla fine l’ha spuntata Alex Marquez, con Pecco Bagnaia sulla piazza d’onore e Maverick Vinales a completare il podio.

Alla gara hanno partecipato tanti campione della classe regina, a partire da Marc Marquez, passando per Fabio Quartarato e arrivando alla coppia Suzuki formata da Rins e Mir, solo per citarne alcuni.

L’esperimento ha avuto successo ed è stata annunciata per il giorno di Pasqua la seconda gara virtuale con il videogioco ufficiale della MotoGP. Alle 15 di domenica 12 aprile, i piloti torneranno sulle proprie moto e questa volta si fronteggeranno sul Red Bull Ring, la pista che ospita il Gran Premio di Austria.

Non sono stati ancora comunicati i nomi dei partecipanti ma sono state promesse novità e potrebbero essere della partita anche Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci, a dare man forte sulle Ducati a Bagnaia.

Nei prossimi giorni sarà comunicato lo schieramento, non rimane che attendere.

Share

Articoli che potrebbero interessarti