Tu sei qui

Suzuki: brevetto per un nuovo motore Euro5

Alcuni disegni mostrano il prossimo arrivo di un nuovo propulsore da 250 cc in linea con le norme Euro 5

Moto - News: Suzuki: brevetto per un nuovo motore Euro5

Share


Suzuki svela, involontariamente, i suoi progetti per il 2021. La Casa di Hamamatsu ha infatti depositato il brevetto per un nuovo motore che dovrebbe equipaggiare le attuali quarto di litro della gamma, e perché no, potrebbe anticipare anche alcune novità che arriveranno nei prossimi anni.

Il brevetto

Mentre la chiusura dei concessionari dovuta al Coronavirus mette a rischio le vendite dei modelli Euro 4, che dal 1 gennaio 2021 non potranno più essere immatricolati, Suzuki pensa al futuro e inizia a lavorare su un nuovo propulsore.

Il bicilindrico frontemarcia da 250 cc trova un doppio catalizzatore, uno in più rispetto alla versione Euro 4.

Nuovo anche il sistema di scarico può contare su due sonde lambda, rispettivamente sopra e sotto il catalizzatore aggiuntivo, montato frontalmente.

I numeri

L’attuale bicilindrico che muove V-Strom 250 e GSX-250R è capce di 26 CV a 9.000 giri e di un picco di coppia di 22,6 Nm a 7.000 giri. Il nuovo motore potrebbe acquistare qualche cavallo in più senza discostarsi troppo dalle cifre del suo predecessore.

Lecito aspettarsi un miglioramento nella guidabilità, con una maggiore coppia ai bassi e una maggiore fluidità d’erogazione.

Articoli che potrebbero interessarti