MotoGP, GP Mugello Virtuale: Vittoria all'esordio per Alex Marquez su Bagnaia

DIRETTA LIVE - Quartararo stende Vinales in Curva 1, i futuri compagni di squadra Yamaha chiudono 3° e 4°. Quinta posizione per Marquez

Share


Annunciata la prossima gara di MotoGP Virtuale il 14 aprile

Vittoria all'esordio per Alex Marquez: "Non pensavo di vincere - ha detto - ma quando ho visto che ero lì davanti e Pecco è caduto ho provato a continuare con il ritmo. Sono soddisfatto di aver battuto mio fratello". 

Primo podio in MotoGP (anche se virtuale) per Pecco Bagnaia: "E' stato divertente, un podio un po' diverso dal solito - ha detto Pecco - peccato per la caduta ma è andata bene così. Sarò più preparato per la prossima gara"

15:30 Vince Alex Marquez, nessun colpo di scena durante l'ultimo giro. Podio per Bagnaia e Vinales. Colpo di scena della gara subito alla prima curva con i futuri compagni di squadra Vinales e Quartararo che si sono centrati cadendo e compromettendo la loro corsa per la vittoria. "E' la prima volta nella vita che faccio una buona partenza - ha detto Vinales sorridendo - poi Fabio mi ha fatto cadere". 

ULTIMO GIRO: Alex Marquez domina la gara e nella chat vocale con gli altri piloti "sbeffeggia" il fratello Marc, in quinta posizione. Secondo Bagnaia inseguito da Vinales e Quartararo. Nelle retrovie continue cadute per Mir, Lecuona, ed Espargarò. 

GIRO 5/6 Quartararo passa Marc Marquez, mentre Pecco Bagnaia cade mantenendo comunque la seconda posizione. 

GIRO 4/6 Contatto ravvicinato tra Vinales e Marc Marquez, proteste per il campione del mondo che è anche caduto. Terza posizione per Vinales. Quartararo è attaccato ad Alex Rins lo passa! El Diablo è 6°

GIRO 2/6 Altra caduta per Quartararo che "stende" nuovamente Vinales e Espargarò. Davanti c'è ancora Alex Marquez che ha 7 decimi di vantaggio su Bagnaia. 

15:20 PARTITI, caduta alla San Donato per Quartararo che ha tagliato fuori anche Vinales. Duello in testa tra Alex Marquez e Pecco Bagnaia

15:17 Prima fila per Fabio Quartararo, in pole davanti a Bagnaia e Vinales. Alex Marquez in quarta posizione

15:13 Caduta anche per Fabio Quartararo. Pecco Bagnaia si prende la seconda posizione a 63 millesimi dal francese. 

15:11 Subito a terra Pecco Bagnaia nel tentativo di passare Oliveira. Miglior tempo finora per Fabio Quartararo davanti a Vinales

15:10 Partono le qualifiche del primo GP virtuale della storia. 5 minuti per fare il tempo!

15:02 Brevi interviste pre-gara per i piloti

Marc Marquez: "Io non mi alleno molto alla Playstation, so già che mio fratello mi batterà"

Alex Marquez: "E' bello poter fare compagnia ai fans che sono a casa. Io gioco molto ma anche Vinales, Quartararo e Bagnaia sono forti"

Pecco Bagnaia: "Mi sono allenato molto in questi giorni, però cado un po' troppo"

Fabio Quartararo:"Uso un controller un po' modificato con cui gioco a Fortnite, ma mi trovo bene anche con MotoGP19"

15:00 Ci siamo, sta per partire il GP d'Italia, il primo virtuale della storia della MotoGP. Bagnaia tra i favoriti come anche i fratelli Marquez

14:55 LA GRIGLIA: a rappresentare l’Italia sarà Pecco Bagnaia, con la sua Ducati Pramac. La Yamaha schiera Maverick Vinales per il team ufficiale e Fabio Quartararo per il team Petronas; mentre la Honda ha scelto entrambi i fratelli Marquez per la gara virtuale di domenica. A completare la griglia ci saranno Alex Rins e Joan Mir per la Suzuki, Aleix Espargaro per l’Aprilia, e il duo KTM Tech3, formato da Iker Lecuona e Miguel Oliveira. Nessun giocatore del campionato ufficiale di eSports della MotoGP prenderà parte alla gara.

14.50 Meno 10 minuti all'inizio del turno di qualifiche che sarà di 5 minuti. Cliccando QUI trovate tutti i PRO e i CONTRO del gioco MotoGP 19 sviluppato da Milestone.

14:40 Mancano solo 20 minuti al via del primo GP Virtuale della storia della MotoGP. L'emergenza Coronavirus, come sappiamo, ha fermato il mondo dello sport ma dopo la F1 anche le due ruote correranno tramite Playstation. Ovviamente la gara non porterà punti valevoli per il campionato del mondo 2020 ma sarà un modo per confrontarsi comunque in pista. Il Mugello è il tracciato scelto da Dorna per l'evento.

Share

Articoli che potrebbero interessarti