MotoGP, Paura per Vinales: notte in ospedale dopo una caduta facendo cross

Il pilota Yamaha non ha fratture e sta bene, è ricoverato in via precauzionale

Share


Il mondiale MotoGP non è ancora partito e non prenderà il via almeno fino a maggio quando, sulla pista di Jerez, i semafori dovrebbero spegnersi per dare inizio al campionato. Periodo complicato per tutti ed anche per i piloti che devono continuare i loro allenamenti di preparazione alle gare anche in un periodo in cui, le gare, dovrebbero correrle. Così, tra chi si prepara in palestra e chi con la bicicletta c'è anche chi ha scelto il motocross come per esempio Petrucci, Dovizioso e lo stesso Valentino Rossi. 

Tra gli appassionati di motocross sulla griglia della MotoGP c'è anche Maverick Vinales che oggi, a seguito di una caduta in allenamento, è stato portato in ospedale per controlli. Niente fratture e nessuna grande preoccupazione, il pilota Yamaha, però, rimarrà in osservazione questa notte per precauzione. 

"Maverick Viñales ha subito un infortunio durante una sessione d'allenamento in MX oggi - si legge nel post della pagine ufficiale Yamaha -  Ha fatto un check-up medico e sta bene, non ha fratture. Rimarrà in ospedale questa notte in via precauzionale".

Share

Articoli che potrebbero interessarti