Stop all'azione al Misano World Circuit, ma proseguono i lavori

Annullate tutte le giornate di prove libere ed un evento legato alla Porsche Cup, ma non si fermano i lavori di ammodernamento dei box

Share


Le misure contro il Coronavirus continuano ad aumentare nel nostro paese, per contrastare la continua crescita del numero di contagiati, ed ovviamente anche il mondo delle due ruote ne è coinvolto. Tra i vari esempi c’è anche il Misano World Circuit "Marco Simoncelli", costretto a rinunciare a diverse giornate di azione in pista dai giorni scorsi al tre aprile, come previsto dalle disposizioni governative.

Il circuito dedicato a Marco Simoncelli ha dovuto annullare un fitto calendario di giornate di prove libere per gli amatori, che dovranno dunque lasciare la moto in garage: lo stop coinvolgerà anche le quattro ruote, visto l’annullamento di un evento legato alla Porsche Cup, che correrà la sua tradizionale tappa annuale in Romagna (salvo cambiamenti) a fine giugno.

Non tutto però resterà fermo al palo, almeno sulla carta. E’ previsto infatti il proseguimento dei lavori che stanno interessando l’ammodernamento della zona box, entrati nel vivo dopo la tappa della MotoGP dell’anno scorso.

Share

Articoli che potrebbero interessarti