Fiat punta sull’elettrico con la nuova 500, ecco quanto costa

320km di autonomia, ricarica rapida e guida autonoma le caratteristiche principali della terza edizione della Cinquecento

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


La presentazione della terza edizione della Fiat 500 rappresenta una vera e propria rivoluzione in casa Fiat. Il gruppo FCA, infatti, porta per la prima volta sul mercato una vettura nata full electric e che verrà commercializzata solo con motorizzazione elettrica.

Un deciso cambio di passo verso il futuro che è sempre più volto al green e al sostenibile e che ha portato Fiat a scegliere, come volto di promozione, il famoso attore Leonardo Di Caprio che è da anni fautore di iniziative di sensibilizzazione nel rispetto dell’ambiente. “La posta in gioco è troppo alta, dobbiamo puntare tutto perché l’elettrico non è un’opzione, è l’unica strada che abbiamo” – dice Di Caprio nel video promozionale.

La Cinquecento, però, mantiene la direzione stilistica dei modelli precedenti, certo, è tutta nuova ma l’impronta creativa è la stessa e si vede. “Nel momento in cui la mobilità è chiamata a essere più sostenibile, connessa e autonoma, con normative sempre più stringenti, Fiat 500 entra nuovamente in gioco con la sua terza generazione – si legge nel comunicato FCA - portando con sé il design e il piacere di guida: non si tratta di una semplice rivoluzione, bensì della “re-incarnazione” di uno spirito, quello che può ispirare il rinnovamento. Per una vera rivoluzione, infatti, non bastano normative e regolamentazioni, occorre qualcosa di iconico e bello: la Nuova Fiat 500”.

Parlando di numeri la nuova 500 ha un’autonomia dichiarata di 320km nel ciclo WLTP ed è dotata del sistema fast charger da 85kW che permette di ricaricare l’85% della batteria in 35 minuti e di arrivare a 50km di autonomia con soli 5 minuti di stop in ricarica. Fiat, con l’edizione di lancio della vettura, comprenderà l’Easy Wallbox, sistema di ricarica domestico, gestibile tramite bluetooth con una potenza di ricarica fino a 3 kW e predisposta per l’upgrade di potenza a 7,4 kW, permettendo la ricarica domestica completa in poco più di 6 ore. 

Sempre per quanto riguarda i consumi la nuova 500 è dotata di tre modalità di guida: Normal, Range e Sherpa, quest’ultima, in particolare, interviene su più elementi per ridurre al massimo il consumo energetico della vettura per assicurare il raggiungimento della destinazione impostata sul navigatore o della colonnina di ricarica più vicina. Interessante anche la modalità Range che attiva la guida ad un solo pedale con il freno che, comunque, è necessario per fermare la vettura. 

Il motore elettrico di questa 500 ha una potenza di 87 kW che consente una velocità massima di 150 km/h (autolimitata) e una accelerazione in 3.1 secondi nello 0-50 km/h. Presenti a bordo numerosi ADAS che le conferiscono il livello 2 di guida autonoma e nuovi sistemi multimediali come l’infotainment UConnect5 e lo schermo da 10,25 pollici. 

Abbiamo detto della launch edition “la Prima” che è già disponibile per il pre-ordine sul sito Fiat. Questa prima edizione è disponibile in tre colori: Mineral Grey, Ocean Green e Celestial Blue, tutti e tre corredati dalla fanaleria full led, rivestimenti in eco-leather, cerchi da 17” diamantati e inserti cromati sui finestrini e sulla fiancata. Esclusiva anche la Capote Monogram e il badge numerato, visto che questa edizione sarà disponibile in sole 500 unità.  Il prezzo de “la Prima” Cabrio, comprensiva di Easy Wallbox, è 37.900 € (esclusi gli eco incentivi del Paese).

Share

Articoli che potrebbero interessarti