Alfa Romeo, ritorno al futuro con la Giulia GTA. 540CV su strada

La Casa del Biscione ha presentato online la versione "Gran Turismo Alleggerita" della Giulia che verrà prodotta in soli 500 esemplari ed è ispirata al celebre modello del 1965

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Saltato il Salone di Ginevra per l'emergenza Coronavirus le Case automobilistiche si stanno organizzando per presentare virtualmente le proprie auto. E così anche Alfa Romeo, con un video, ha tolto i veli alla (in realtà già vista) Giulia GTA, ovvero la versione Gran Turismo Alleggerita della Giulia che tutti conosciamo. Quella della GTA è una pillola importante nella storia di Alfa Romeo, che quest'anno festeggerà i 110 anni dalla sua fondazione. Presentata per la prima volta nel 1965 la GTA fu progettata da Autodelta partendo dalla vincente Giulia GT Sprint ed andando a creare una vera e propria icona. 

Oggi la GTA deriva dalla Giulia Quadrifoglio ed è equipaggiata con motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo, in versione potenziata, da ben 540CV. Rispetto alla Quadrifoglio "perde" circa 100kg grazie all'utilizzo di materiali ultraleggeri che producono anche un incredibile rapporto peso potenza di 2,82 kg/CV. L'albero di trasmissione è in carbonio, come ancheil cofano, il tetto, il paraurti anteriore, i passaruota anteriori, gli inserti passaruota posteriori e i sedili sportivi che, nella versione ancora più estrema, la Giulia GTAm, saranno solo due, monoscocca e con cinture di sicurezza a 6 punti. 

Altro punto è l'aerodinamica attiva, studiata per aumentare il carico aerodinamico che che arriva dal know-how tecnico della squadra di Formula 1, con il Sauber AeroKit. 

Entrando nell’abitacolo, si trovano rivestimenti in Alcantara un po' dappertutto: sulla plancia, sui pannelli porta, sull’imperiale, sui montanti laterali e sul rivestimento centrale dei sedili. 

La nuova Giulia GTA (quattro posti) e GTAm (due posti) sarà un privilegio per soli 500 clienti, infatti, come ovvio che sia, verrà prodotta in serie numerata e certificata. L'esperienza di acquisto sarà ai livelli dell'auto con un processo di vendita one-to-one e comprenderà anche un casco Bell in livrea speciale GTA, abbigliamento racing completo Alpinestars (tuta, guanti e scarpe) un telo coprivettura Goodwool personalizzato e un corso di guida specifico realizzato dall’Accademia di Guida Alfa Romeo.

Share

Articoli che potrebbero interessarti