MotoGP, Valentino Rossi e la 12 Ore di Abu Dhabi: emozioni in formato GoPro

VIDEO - L'azienda produttrice delle celebri Action Cam ha seguito l'intera avventura di Rossi & Co sul tracciato di Yas Marina, producendo questo video adrenalinico

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Valentino Rossi in queste ore sta facendo i conti con un calendario MotoGP completamente modificato dall'emergenza Coronavirus. Il debutto in gara in Qatar è saltato ed al momento non è assolutamente certo che il mondiale possa cominciare con la tappa di Austin in Texas, per le attuali misure di sicurezza intraprese dal governo statunitense.

Una situazione surreale, in costante divenire, che ovviamente porterà i piloti MotoGP a continuare ad allenarsi in vista di un debutto che si allontana sempre di più. Nel caso di Rossi in particolare, questa del 2020 è una stagione determinante, perché come più volte ribadito da Rossi, le prime gare della stagione gli avrebbero offerto la chance per decidere sul proprio futuro. In altrettante circostanze, Rossi ha affermato di voler continuare la propria carriera di pilota, traghettando il proprio talento sulle quattro ruote. 

In questo video pubblicato da GoPro appena due giorni fa, è documentata perfettamente la bellissima esperienza di Rossi alla 12 Ore di Abu Dhabi, a bordo di una Ferrari 488 gestita dal Team Kessel, con un equipaggio completato da suo fratello Luca Marini e dall'amico Uccio Salucci. La vettura ha conquistato un terzo posto nella classifica generale e la vittoria di classe Pro-Am, e Rossi ha mantenuto un ritmo davvero di alto livello durante i propri turni di guida, dimostrando per l'ennesima volta di sapersela cavare perfettamente anche al volante oltre che in sella ad una moto.

Questo è dunque un assaggio di un possibile futuro per Valentino Rossi, che non rinuncerà mai alla propria anima di Racer. 

Share

Articoli che potrebbero interessarti