SBK, Phillip Island: aspettando Torres Moriwaki parte con un solo pilota

Il team MIE Racing Althea Honda inizierà la stagione soltanto con Takumi Takahashi, poi dal round di Jerez si aggiungerà anche lo spagnolo

Share


Il nome del secondo pilota è stato un vero e proprio rebus in casa MIE Racing Althea HONDA. Già, perché Midori Moriwaki e Genesio Bevilacqua hanno valutato attentamente chi affiancare a Takumi Takahashi. Inizialmente si era parlato di Lorenzo Savadori, ma alla fine il romagnolo ha preferito rimanere in Aprilia come collaudatore, nonostante manchi ancora l’annuncio.

Sta di fatto che la squadra ha dovuto cercare un’alternativa e alla fine la scelta è ricaduta su Jordi Torres, un pilota che Bevilacqua conosce bene, a tal punto da aver condiviso l’esperienza in Althea ai tempi della BMW. La trattativa dovrebbe definirsi entro la settimana, mentre lo spagnolo inizierà a cavalcare la CBR 1000 RR-R a partire dalla tappa di Jerez, in programma a fine febbraio.

A Phillip Island e Losail ci sarà in pista soltanto Takumi Takahashi per il team, mentre a partire dal primo appuntamento europeo comparirà anche l’iberico, che come ricordiamo sarà impegnato nell’ESBK con Laglisse Honda. L’unico grattacapo è la concomitanza di Imola e Argentina con gli appuntamenti della serie spagnola.

Share

Articoli che potrebbero interessarti