Tu sei qui

SBK, Australia - Emergenza incendi: la Superbike scende in pista

In vista del primo round stagionale di Phillip Island è da oggi attiva l'asta online per raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite dagli incendi 

SBK: Australia - Emergenza incendi: la Superbike scende in pista

Share


Il Mondiale Superbike è pronto a partire e come da tradizione sarà l’Australia ad ospitare il round d’apertura. Negli ultimi mesi il Paese è stato messo in ginocchio per gli incendi che hanno causato la scomparsa di 29 persone, devastato oltre sei milioni di ettari di terreno e registrato la morte di quasi mezzo miliardo di animali.

Un vero e proprio dramma quanto accaduto, tanto che non si ha ancora una stima certi dei danni. Per mostrare la propria vicinanza alla popolazione australiana, la Dorna in collaborazione con CharityStars, ha organizzato un’asta a favore di tutte le zone colpite dai recenti incendi boschivi, dove verranno messi in palio autografi dei piloti, caschi, tutte e tutti gli oggetti che accompagnano i campioni nel weekend di gara.

I fondi raccolti saranno destinati a BlazeAid, ovvero un’organizzazione di volontari presente tra le famiglie delle campagne e delle persone che sono state colpite dai fuochi e dalle inondazioni. BlazeAid è nata nel 2009 e sono stati oltre 20.000 i suoi volontari impegnati nelle operazioni di contrasto agli incendi boschivi.

Per partecipare all’asta basta collegarsi all’indirizzo web presente QUI  

Share

Articoli che potrebbero interessarti