Moto2, Test Jerez, Day 1: solo Martin più rapido di Marini

Lo spagnolo precede l'azzurro e Navarro, 4° Di Giannantonio. 7° Bezzecchi davanti a Bulega. In Moto3 svetta Garcia, 9° Nepa davanti a Vietti e Migno

Share


Non è solo periodo di test MotoGP, perché a Jerez è scattata oggi una importante due giorni di test per Moto2 e Moto3. Tanti i cambi di team da seguire e tanti gli interrogativi a cui dare una risposta in entrambe le categorie, rimaste senza un padrone dopo la dipartita di Lorenzo Dalla Porta ed Alex Marquez verso la classe superiore.

Partendo dalla Moto2, la prima giornata ha dato ragione ad uno dei piloti più accrediti in vista della stagione alle porte, ossia Jorge Martin. Lo spagnolo, rimasto nel team Ajo (rimasto orfano del supporto ufficiale di KTM), guarda tutti dall’alto grazie al crono di 1’41”841, sette decimi più lento rispetto alla pole del 2019 di Jorge Navarro.

Quest’ultimo occupa la terza posizione in sella alla sua Speed Up, ed in mezzo ai due iberici troviamo Luca Marini, a soli 140 millesimi dalla vetta. L’Italia sorride anche grazie a Fabio Di Giannantonio, che segue a ruota il compagno di team precedendo Xavi Vierge e Somkiat Chantra, che chiude il gruppo dei primi sei racchiusi in meno quattro decimi.

Ottima prima giornata per Marco Bezzecchi, 7° al debutto nello Sky Racing Team VR46 nonché davanti al suo “Predecessore” Nicolò Bulega (+0.630), che precede il debuttante Aron Canet, Tetsuta Nagashima ed Augusti Fernandez, portacolori del team Marc Vds e candidato senza dubbio al titolo.

In Moto3 è un altro spagnolo a dettare legge ossia Sergio Garcia, primo grazie al suo 1’45”919, già più veloce (seppur di pochi millesimi) rispetto alla pole dell’anno scorso, griffata Dalla Porta. Seconda piazza per Ai Ogura, mentre chiude l’ipotetica prima fila a poco più di un decimo dalla vetta Gabriel Rodrigo, rimasto nel team Gresini per cercare nuovamente il titolo.

Il primo azzurro nella classifica della classe leggera è Stefano Nepa, approdato al team Angel Nieto e 9° a più di un secondo da Garcia, seguito dai due connazionali nonché tra loro compagni di squadra Celestino Vietti ed Andrea Migno.

Le due classi torneranno come detto in pista domani, per il secondo ed ultimo giorno di test.

Share

Articoli che potrebbero interessarti