Tu sei qui

MotoGP, Pernat: "Marquez non ha fretta di firmare, Ducati è in agguato"

BAR SPORT - VIDEO - Il primo appuntamento con la nostra rubrica direttamente da Sepang. Tanti gli argomenti, dall'arrivo di Lorenzo alla buona partenza Aprilia, fino al mercato complicato per la Ducati

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Primo appuntamento dell'anno con la nostra rubrica Bar Sport, con un video girato a Sepang. Non poteva mancare il nostro Carletto Pernat, per cui con i potenti mezzi a nostra disposizione (telefono + Whatsapp) la sua voce calda e rassicurante ci ha potuti accompagnare nel racconto dei giorni di test Shakedown in Malesia assieme a Matteo Aglio e Paolo Scalera.

Tanti gli argomenti sul piatto, dall'arrivo di Jorge Lorenzo nel ruolo di tester Yamaha al significato di questa operazione, come pure della firma di Vinales e Quartararo, per Valentino Rossi. Ad Iwata hanno lavorato bene per il futuro, mentre chi potrebbe ritrovarsi a leccarsi le ferite è la Ducati, che vede le alternative presenti sul mercato assottigliarsi e potrebbe a questo punto solo tentare una grande offensiva per ingaggiare Marquez. 

Proprio la mancata firma dello spagnolo lascia più di uno spiraglio secondo Pernat, perché di fatto Marquez ha il coltello dalla parte del manico con chiunque e potrebbe anche tentare la sfida in Rosso se i primi riscontri di questi test non dovessero entusiasmarlo in sella alla Honda. La Casa di Tokyo da parte sua ha invece fretta di chiudere l'accordo quanto prima, per garantire continuità a questa scia di successi.

C'è anche spazio per un bellissimo retroscena che riguarda Aleix Espargarò e la nuova Aprilia RS-GP. Lo spagnolo dopo i primi giri di pista in sella alla nuova moto di Noale è tornato ai box ed ha fatto un gesto che ha colpito moltissimo i nostri inviati presenti nei box. 

Share

Articoli che potrebbero interessarti