Dunlop nel MotoAmerica per altri 3 anni e con il bonus CEV

Rainey: "Grazie a Dunlop un nostro pilota correrà una gara in Spagna in Moto2 o Moto3 quest'anno"

Share


"Siamo entusiasti di annunciare che Dunlop sarà di nuovo il nostro pneumatico specifico per tutte e cinque le classi della MotoAmerica" - è con questa frase del presidente della MotoAmerica Wayne Rainey che inizia il comunicato stampa dedicato all'accordo tra la casa di pneumatici e il campionato motociclistico made in USA - "Dunlop è con noi dall'inizio, nel 2015 e questo nuovo accordo triennale dimostra che il nostro rapporto continua a rafforzarsi. Ci sforziamo per essere sempre più veloci ed è evidente che Dunlop voglia lo stesso. Siamo lieti che Dunlop utilizzi la nostra serie come la piattaforma di test definitiva per i propri pneumatici e che la ricerca e lo sviluppo vengano infine trasmessi al consumatore. Voglio anche ringraziare Dunlop per aver aggiunto il bonus Moto2/Moto3. Per noi è sempre stato importante cercare di creare opportunità per i nostri piloti". Dunlop, infatti, offrirà da un pilota di gareggiare un round del CEV in Moto2 o Moto3"La stagione 2020 promette di essere la nostra migliore - ha concluso Rainey - e siamo lieti che Dunlop continui a guidare e a correre con noi".

Dal punto di vista di Dunlop, l'impegno nel MotoAmerica è un grande punto di partenza e banco di prova per testare nuovi prodotti racing da poi portare in pista nel motomondiale"In Dunlop, amiamo correre e sappiamo che le corse ci aiutano a produrre pneumatici migliori per la strada -  ha dichiarato il Vice Presidente Dunlop Mike Buckley - Il nostro rapporto con MotoAmerica continua a raccogliere benefici per entrambe le parti e siamo orgogliosi di essere di nuovo in pista nella stagione 2020. La MotoAmerica Series ci offre l'opportunità di testare i nostri pneumatici in cinque classi di gara e su una varietà di moto diverse. Quello che continuiamo a imparare in pista si dimostra prezioso a molti livelli. Dare l'opportunità ad un pilota del MotoAmerica di correre una gara nel CEV è importante perchè permetterà di mostrare il loro talento e sarà anche divertente per i fan della MotoAmerica seguire i progressi del loro pilota in Spagna"

Share

Articoli che potrebbero interessarti