SBK, Domenicali prende i tempi a Redding sulla Ducati Panigale V4

L'ad di Ducati: "Tempi su giro incredibili a Valencia e grande lavoro di Scott per migliorare la moto"

Share


Da Valencia a Valencia. Scott Redding aveva già girato sul circuito Ricardo Tormo a metà novembre con il test team nella prima prova della Ducati Panigale V4 in configurazione Superbike, diversa da quella con la quale aveva vinto il BSB pochi giorni prima sopratutto in tema elettronica. 

Oggi, a distanza di quasi tre mesi, il britannico è tornato in sella alla Panigale a Valencia (dopo i vari test pre-stagione tra cui quelli di Jerez e Portimao) ma la configurazione della moto non è stata quella di novembre, bensì quella stradale. 

A fare da cicerone della prova un "tecnico" d'eccezione: Claudio Domenicali che su Twitter ha condiviso il super tempo di Redding con la V4 stradale: 1.34.5, a soli 4 secondi e mezzo dalla pole position di quest'ano di Fabio Quartararo in MotoGP. Un tempo pazzesco se si pensa che le uniche modifiche alla moto stradale sono state: la rimozione degli specchietti, i pneumatici slick e alcune modifiche all'assetto e alla molla del posteriore. 

Share

Articoli che potrebbero interessarti