Addio Mondiale Superbike: Torres riparte dall'ESBK in Spagna

Dopo la vicenda che ha visto coinvolti Global Service Solutions e Pedercini, Jordi riparte dal Campionato spagnolo con la Honda del team LaGlisse

Share


La notizia ce l’aveva anticipata Lucio Pedercini la scorsa settimana, adesso è diventata ufficiale. Già, perché nella prossima stagione Jordi Torres sarà al via del Campeonato de Espana ESBK con il team LaGlisse in sella alla Honda. Il pilota spagnolo torna quindi in patria dopo il caos tra Global Service Solutions e Pedercini.

Come ben sappiamo, Torres sarebbe dovuto essere ai blocchi di partenza del Mondiale 2020 Superbike assieme a Lorenzo Savadori, in sella alla Kawasaki. Poi la questione che si è innescata tra le parti ha cambiato tutte le carte in tavola.

Ad oggi Savadori è a Sepang nelle vesti di collaudatore Aprilia, a causa della vicenda doping che ha coinvolto Iannone, mentre Jordi che prende la palla al balzo con il team LaGlisse. A questo punto Pedercini dovrà guardarsi intorno per capire come muoversi in vista del Campionato che scatterà tra meno di un mese. Nel mirino di Lucio spiccano Kyle Smith e Sandro Cortese.

Share

Articoli che potrebbero interessarti