MotoGP, Giulia De Lellis difende Iannone: "è innocente e lo dimostrerà"

La compagna di Andrea a Verissimo: "è in un momento particolare della sua carriera e gli sono vicina. Spero si risolva tutto il prima possibile"

Share


Andrea Iannone non sta passando un momento facile della sua carriera, dopo essere stato trovato positivo ai controlli antidoping. Il 4 febbraio sarà davanti alla Corte Disciplinare Internazionale per la prima udienza.

Per la prima volta Giulia De Lellis, famosa influencer e compagna del pilota, ha affrontato questo tema, ospite alla trasmissione di Canale 5 Verissimo, in onda domani alle 16.

È un momento particolare della sua carriera dove io non posso fare altro che stargli vicino. Siamo sereni perché sappiamo della sua innocenza - ha dichiarato - Lui è molto determinato a dimostrare questo e sono sicuro che ci riuscirà. Sono molto positiva perché conosco la persona e l’uomo. Mi dispiace per quello che leggo sui social perché Andrea ha un passato da sportivo modello.  Spero si risolva tutto il prima possibile”.

Share

Articoli che potrebbero interessarti