DRAMMA: Tragedia alla Dakar, morto Paulo Gonçalves

Il pilota portoghese ha perso la vita nel corso della settima tappa del RAID, trasportato in urgenza all'Ospedale, ogni tentativo di rianimazione è stato vano

Share


Una vera e propria tragedia. Già, perché nel corso della settima tappa della Dakar, Paulo Goncalves ha perso la vita. Il pilota portoghese è stato infatti vittima di una caduta al km 276 della prova odierna, che dalla capitale Riad conduceva la carovana a Wadi Al-Dawsir. Secondo quanto riportato dall'Organizzatore, nel momento in cui il personale di soccorso si è recato sul posto ha trovato il pilota Hero incosciente e in stato di arresto cardio respiratorio. Trasportato d'urgenza all'Ospedale di Layla, ogni tentativo per rianimarlo è stato vano.

Secondo quanto ci fa sapere l'Organizzazione, nel vedere Goncalves a terra, Toby Price si è fermato a prestare soccorso, perdendo oltre un'ora di tempo. 

La Dakar piange quindi un'altra vittima, Paulo Goncalves, veterano del Raid, uno a cui non mancava certo l'esperienza. Dopo i trascorsi con Honda, quest'anno il portoghese si è presentato al via della gara con Hero. Un inizio complicato, senza però scordarsi l'ottavo posto conseguito nella giornata di venerdì. Poi la sorte ha deciso di accanirsi, portandolo via a soli 40 anni. Prima di Paulo, l'ultima vittima è stata  Michal Hernik, polacco deceduto per disidratazione.  

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti