MotoGP, Marc Marquez al lavoro per recuperare la forma per i test di Sepang

Dopo l'operazione alla spalla destra, decisa dopo il test di Jerez, il fuoriclasse di Cervera ha iniziato il recupero attivo con gli elastici prima di passare ai pesi

Share


Per il secondo inverno consecutivo Marc Marquez si presenterà al primo test della stagione, a Sepang, dal 7 al 9 febbraio, non ancora perfettamente in forma.

Alla fine dell'ultimo mondiale, infatti, il pluriiridato ha optato per operarsi anche alla spalla destra che, seppur messa meno male di quella sinistra operata precedentemente. iniziava a dargli problemi.

“L’operazione è andata bene - gli ha assicurato il Dottor Mir dopo l'intervento - La cosa più difficile da prendere è stato decidere per l’intervento perché la lesione non era così importante come quella della spalla sinistra l’anno scorso. Dopo la caduta nei test di Jerez si è convinto per evitare il rischio di doversi operare durante la stagione”.

“La riabilitazione inizierà subito e Marc passerà un inverno molto simile a quello dello scorso anno e dovrà rinunciare alle vacanze - ha continuato Mir. Si può pensare quindi che il tempo di recupero sia leggermente minore rispetto a un anno fa”.

Il recupero, da quanto ci mostra lo stesso Marquez nella foto pubblicata su Twitter, è iniziato e come sempre in casi come questo, si comincia gradatamente utilizzando elastici al posto dei pesi. Marc comunque quasi sicuramente non sarà al 100% a Sepang. E di questo dovranno tenerne conto gli avversari.

“È difficile valutarlo ora - la risposta di Mir - Io penso che sarà pronto per il test di Sepang, anche se non sarà al 100% della forma. Quello che proveremo a fare, prove a parte, sarà che inizi il campionato nelle migliori condizioni possibili. A una persona normale, per questo tipo di lesione, servono 4 mesi per una guarigione completa, i piloti ci hanno abituato a dimezzare i tempi”.

 

 

https://www.gpone.com/it/2019/11/26/motogp/operazione-in-vista-per-marc-...

 

https://www.gpone.com/it/2019/11/29/motogp/il-dottor-mir-marquez-sara-pr...

Share

Articoli che potrebbero interessarti