Dakar 2020: le 12 tappe ai raggi X

Ecco il percorso nel dettaglio della 42^ edizione del RAID, che scatterà nella giornata di domenica in Arabia Saudita a Jeddah

Share


Finalmente ci siamo! Meno di 48 ore e poi si alzerà il sipario sulla 42^ edizione della Dakar. Per la prima volta nella storia l’Arabia Saudita ospiterà il celebre RAID con i piloti che saranno impegnati in un percorso lungo 7.856 km, di cui 5.097 in tratti cronometrati, per un totale di 12 tappe. Interessante notare come il 64,88% del percorso sia in contesto gara, a testimonianza della riduzione riguardante i trasferimenti in confronto alle precedenti edizioni.

Per 12 giorni i protagonisti si daranno battaglia in quello che è considerato come il Regno della Sabbia. Domenica la partenza da Jeddah, storica città portuale, nonché la seconda più grande del Paese con la carovana che si sposterà verso Al Wajh al confini con la Giordania tra canyon e montagne. La navigazione sarà la vera protagonista della prima settimana, fino ad arrivare a toccare i 1400 mt dell’anello di Neom.

Venerdì 10 gennaio la tappa più lunga della settimana, Ha’il – Riyadh, 830 km di cui 478 in prova speciale. Gli equipaggi lasceranno quindi il nord del Paese per dirigersi verso sud, dove saranno chiamati a fare i conti con le dune e la sabbia.  

Dopo il giorno di riposo nella Capitale, si ripartirà alla volta di Wadi Al-Dawasir, con il tratto cronometrato più lungo del RAID di ben 546 km. Le dune metteranno a dura prova i protagonisti della corsa per poi andare a disputare le due tappe marathon, ovvero quelle senza assistenza. Stiamo parlando della prova Haradh-Shubaytah, la quale andrà poi a disputarsi in senso inverso. L’ultima fatica prima del gran finale che porterà al traguardo di Qiddiyah con la navigazione ancora protagonista .   

DAKAR 2020 – LE 12 TAPPE

5 gennaio – Stage 1: Jeddah – Al Wajh 752 km 319 km

6 gennaio – Stage 2: Al Wajh – Neom 401 km 367 km

7 gennaio – Stage 3: Neom – Neom 489 km 404 km

8 gennaio – Stage 4: Neom – Al Ula 676 km 453 km

9 gennaio – Stage 5: Al Ula – Ha’il 563 km 353 km

10 gennaio – Stage 6: Ha’il – Riyadh 830 km 478 km

11 gennaio: riposo.

12 gennaio – Stage 7: Riyadh – Wadi Al-Dawasir 741 km 546 km

13 gennaio – Stage 8: Wadi Al-Dawasir – Wadi Al-Dawasir 713 km 474 km

14 gennaio – Stage 9: Wadi Al-Dawasir – Haradh 891 km 415 km

15 gennaio – Stage 10 (Marathon): Haradh-Shubaytah 608 km 534 km

16 gennaio – Stage 11 (Marathon): Shubaytah – Haradh 744 km 379 km

17 gennaio – Stage 12: Haradh – Qiddiyah 447 km 374 km

Share

Articoli che potrebbero interessarti