Marquez e Lorenzo hanno segnato l'ultimo decennio in MotoGP

Alcune interessanti statistiche relative all'ultimo decennio ci mostrano quali sono stati i piloti più efficaci per vittorie, punti, pole e podi

Share


Con ancora un mese davanti prima dell'inizio dei test (collaudatori) di Sepang, c'è chi come Thomas Morsellino, uno degli statistici della MotoGP, si è divertito a buttare giù un po' di numeri per ricordare come è andato l'ultimo decennio della MotoGP.

Nel periodo dunque compreso dal 2009 al 2019 in MotoGP questi sono i numeri:

Punti (Top 5) :

- Lorenzo (2709)
- Rossi (2527)
- Marquez (2275)
- Pedrosa (2264)
- Dovizioso(2247)

Vittorie (Top 5) :

- Marquez (56)
- Lorenzo (46)
- Pedrosa (25)
- Stoner (22)
- Rossi(18)

Podi (Top 5) :

- Lorenzo (108)
- Marquez (95)
- Pedrosa (85)
- Rossi (83)
- Dovizioso (59)

 Pole (Top 5) :

- Marquez (62)
- Lorenzo (39)
- Stoner (24)
- Pedrosa (20)
- Rossi (14)

Cosa si deduce?
Beh, Lorenzo è stato il pilota a fare più punti, ma Marquez ha iniziato a correre in MotoGP solo nel 2013. Il raffronto va fatto dunque fra Jorge e Valentino Rossi ed è interessante notare che i due sono vicini...ma non tanto, avendo pagato entrambi duramente alcune cadute.

Nonostante lo svantaggio in termini di anni corsi, Marquez è comunque il pilota che nell'ultimo decennio ha totalizzato il maggior numero di vittorie: ben 56, 10 in più di Lorenzo. Rossi è fanalino di coda, superato anche da Pedrosa e Stoner.

Nel numero dei podi si riconosce l'ascesa di Marquez, che arriva veramente vicino a Lorenzo, mentre appare per la prima volta in classifica come dimostrazione della sua costanza Andrea Dovizioso.

Senza storia il numero di pole con Marc Marquez che quasi doppia Lorenzo, 62 a 39. Sorprendente Casey Stoner che nel periodo considerato ha corso solo in quattro stagioni.

Share

Articoli che potrebbero interessarti