SBK, Redding e la Ducati Panigale V4: un giro a Jerez con tanto di caduta

VIDEO - Scott ha pubblicato un video in cui racconta una delle giornate di test a Jerez, un regalo per i suoi tifosi e qualche brivido per la squadra

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Scott Redding è stato definito dagli uomini Ducati come il loro James Hunt. Un'associazione tra i due britannici che appare indovinata per varie ragioni, pur con i dovuti distinguo. Nel celebre film RUSH, che racconta il duello del 1976 tra Hunt e Lauda, c'è una frase pronunciata da Harvey Postlethwaite, l'ingegnere inglese che progettò la Hesketh con cui Hunt debuttò in Formula 1, che il tecnico inglese riferisce agli uomini della McLaren in procinto di prendere in squadra l'istrionico inglese all'alba del ritiro della stessa Hesketh.

"James vi farà venire i capelli bianchi per nove giorni su dieci. Ma quando arriverà il decimo giorno, lo vorrete sulla vostra auto, perché in quel giorno sarà semplicemente imbattibile per chiunque".

Scott Redding è un pilota velocissimo, con un carattere esplosivo che forse l'ha anche messo nei guai qualche volta rendendolo 'scomodo'. Anche per questo tantissimi tifosi si sono innamorati del personaggio Redding, mentre il pilota l'anno scorso ha offerto prestazioni davvero impressionanti nel BSB, un campionato per specialisti, battendo tutti al debutto su una moto al suo primo anno in pista.

Per adesso nei test ha vissuto fasi alterne, brillando a tratti ma anche confermando che ci vorrà un po' di tempo prima di essere in grado di estrarre tutto il potenziale dalla Ducati Panigale V4 in configurazione SBK. Nei test di Jerez (leggi QUI) ha incassato circa un secondo da Rea, il riferimento assoluto, ma ha anche mostrato un'ottima attitudine al lavoro in pista e tutti sono abbastanza sicuri che il margine di crescita sia tale da doverlo considerare uno dei papabili alla vittoria nel primo round di Phillip Island. 

Ieri Scott ha pubblicato questo video, in cui permette agli appassionati di vivere assieme a lui una tipica giornata in pista, con tanto di imprevisto e caduta. Sta già facendo vivere agli uomini Ducati le giornate da capelli bianchi, ma siamo certi che presto arriverà anche il giorno in cui sarà imbattibile per chiunque. Come Hunt. 

Share

Articoli che potrebbero interessarti