Shark Spartan GT Carbon Skin: lo sport touring, arriva con Babbo Natale

Presentato a EICMA 2019, arriverà nei negozi  in questi giorni. Il casco GT top di gamma. Prezzi da 479,99 euro

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


I possessori di naked e di sport tourer sono spesso molto esigenti in tema di caschi. Shark risponde con una novità presentata a Eicma 2019, lo Spartan GT Carbon. La disponibilità di questo prodotto nei negozi è prevista in questi giorni, proprio per Natale, sebbene solo per la versione Carbon Skin. Per le altre varianti grafiche si dovrà invece attendere la fine del mese di gennaio. Spartan GT Carbon rappresenta la massima evoluzione del prodotto Sport Touring. A detta del costruttore è un casco silenzioso e stabile durante i viaggi più lunghi, oltre a essere anche particolarmente leggero e performante nella guida veloce. Nuova la visiera, che deriva direttamente da quella del top di gamma sportivo Shark, dalla quale riprende lo spessore differenziato e la Classe ottica 1.

Protezione al top

Il reparto R&D di Shark ha studiato questo nuovo prodotto utilizzando due tecnologie distinte: FEA (una simulazione numerica che ottimizza la resa nei crash test), per garantire un livello di protezione ottimale, e CFD (fluido dinamica computazionale), per riuscire a perfezionare la stabilità aerodinamica del casco e i flussi d’aria, minimizzare il rumore e avere una ventilazione interna del casco adeguata, grazie a un ottimo sistema di raffreddamento ed estrazione dell’aria calda. In particolare, la presenza di un doppio spoiler con estrattori d’aria ottimizza i percorsi aerodinamici e il controllo della temperatura all’interno del casco. 

La visiera presenta anche un nuovo meccanismo di blocco frontale, che permette una posizione leggermente aperta, a favore del disappannamento in condizioni difficili. Di serie, comunque, è prevista la visiera PinLock MaxVision. Il nuovo casco integrale Spartan GT Carbon, usufruisce delle ultime innovazioni e delle competenze storiche di Shark. La sovrapposizione di vari strati di fibre e carbonio, associata all’EPS (expanded polystyrene) in multidensità, offre un elevatissimo livello di protezione.

Torniamo però alla nuova visiera, che si ispira alla VZ100 di serie sul modello racing il Race-R PRO GP, adottato da tutti i piloti Shark, qui nominata VZ 300. Questa visiera è in grado di offrire una qualità ottica unica, ed è stata ideata per essere in classe ottica 1 a spessore variabile, in modo da evitare qualunque distorsione visiva. Lo Spartan GT Carbon ha guanciali “morpho” 3D, per adattarsi perfettamente a ogni fisionomia, offrendo così un comfort ed un sostegno ottimali durante i lunghi viaggi. Propone inoltre interni in tessuto “Alveotech” garantiti Sanitized, per assicurare un'efficacia antimicrobica, anti-odore e anti-sudore, nonché un doppio sottogola per scegliere quale usare in estate o in inverno.

Sono tanti i plus di questo casco, come il nuovo meccanismo per i supporti laterali, lo Shark Emergency Remove System per togliere rapidamente guanciali e paranuca in caso di incidente e molto altro ancora. La chiusura avviene tramite fibbia “doppia D”. Le taglie vanno dalla XS alla XXL e la garanzia è di 5 anni. Infine, veniamo al prezzo: lo Spartan GT Carbon prevede prezzi a partire da 479,99 euro iva inclusa.

Share

Articoli che potrebbero interessarti