ELF CIV: arrivano centralina Motec e pneumatici Pirelli nella SBK 2020

Il 2020 sarà un anno di passaggio, nel quale i team della SBK ELF CIV potranno scegliere se utilizzare la centralina Motec, che diventerà poi obbligatoria per tutti nel 2021.

Share


Novità tecniche per l’ELF CIV 2020 nella SBK. Dalla prossima stagione partirà infatti il progetto per arrivare alla centralina unica obbligatoria nella categoria nel 2021, centralina fornita da Motec, la stessa utilizzata nel BSB e nel MotoAmerica. L’azienda è uno dei leader mondiali riguardo i sistemi di gestione del motore e di acquisizione dati per il motorsport, attualmente impegnata nell’automobilismo e nel motociclismo. Il prodotto sarà distribuito da Aviorace, maggior distributore e centro di assistenza europeo per Motec, impegnato nei più importanti campionati mondiali, dalla MotoGP alla Formula 1 passando per WSBK, MotoE, WSS, WTCC.
 
Tornando al progetto, il 2020 sarà un anno di passaggio, nel quel i team della SBK ELF CIV potranno scegliere se utilizzare la centralina Motec, che diventerà poi obbligatoria per tutti nel 2021. Un progetto, quello della monocentralina, che ha l’obiettivo di contenere i costi senza trascurare l’aspetto della sicurezza, con Motec che produrrà in esclusiva per l’ELF CIV un prodotto che includerà strategie di assistenza alla guida.

Per i Team e i costruttori che sceglieranno la centralina Motec già dal 2020 ci sarà la possibilità di collaborare alla definizione del software obbligatorio che l’azienda produrrà per il 2021, realizzato in collaborazione anche con gli ingegneri Aviorace e Tecnici FMI (maggiori info saranno incluse più avanti nella normativa tecnica 2020). Altro elemento del progetto monocentralina è il bilanciamento delle prestazioni. In quest’ottica, nel 2020 tutte le moto avranno un dispositivo che controllerà il numero massimo di giri. Ad ogni modello sarà assegnato un numero massimo di giri, che potrà variare nel corso della stagione per agevolare o limitare moto troppo superiori o inferiori rispetto alle altre. Un sistema che decadrà nel 2021 con l’ingresso della centralina unica.
 
Altra novità in SBK riguarda il fornitore unico di pneumatici, che per le stagioni 2020-2021 sarà Pirelli, con l’azienda leader nel settore che incrementa il proprio legame con l’ELF CIV, dove è già fornitrice unica nella SS600. Gli pneumatici saranno i Diablo Superbike, gli stessi utilizzati nel Mondiale SBK, a conferma dell’alto livello dell’ELF CIV, i cui piloti potranno quindi utilizzare lo stesso prodotto del Mondiale. Una vicinanza, quella tra ELF CIV, Pirelli e Mondiale SBK, che l’azienda di pneumatici rafforzerà tramite un contributo sportivo per le wild card di piloti italiani nei Mondiali SBK, SS600 e SS300.
 

Share

Articoli che potrebbero interessarti