Pirelli: dominio sulla prima produzione moto my2020

Suo il primo equipaggiamento delle nuove naked più potenti al mondo e delle novità motociclistiche in arrivo

Share


Pirelli non ha certo bisogno di presentazioni, ed anche per quest’anno si conferma come la prima scelta di molte case motociclistiche. Gomme che vedremo come primo equipaggiamento per le novità in arrivo nel 2020, comprese le più potenti naked presenti sul mercato. Diamo due numeri: sette i pneumatici scelti per equipaggiare trentaquattro nuovi modelli di moto di nove diverse case motociclistiche: Ducati, MV Agusta, Aprilia, Kawasaki, Triumph, Indian Motorcycle e le elettriche Energica Motor Company, Zero Motorcycles e Tacita.

Arriva el... Diablo

Tra questi nuovi modelli ci sono anche le naked di serie più potenti al mondo: la Ducati Streetfighter V4 e V4 S che vanta 208 cv di potenza, tenuti a bada da pneumatici Diablo Rrosso Corsa II, eletta anche la “Moto più bella del Salone”, la Brutale 1000 RR con 208 cv e pneumatici Diablo Supercorsa SP e la Brutale 1000 Serie Oro che con una velocità massima di 312 km/h e 212 cv è considerata la naked più veloce al mondo. Poi ci sono le Aprilia Tuono V4 1100 e Tuono V4 1100 Factory, rispettivamente con pneumatici Diablo Rosso III e Diablo Supercorsa SP, con 175 cv. Qui sotto, i dettagli delle varie case con i rispettivi pneumatici montati.

Pirelli e Ducati

- Ducati Streetfighter V4 / V4 S con Diablo Rosso Corsa II, 120/70 ZR17 anteriore e 200/60 ZR17 posteriore

- Panigale V2 con Diablo Rosso Corsa II, 120/70 ZR17 anteriore e 180/60 ZR17 posteriore 

- Panigale V4 / V4 S con Diablo Supercorsa SP, 120/70 ZR17 anteriore e 200/60 ZR17 posteriore

- Multistrada 1260 S Grand Tour con Scorpion Trail II, 120/70 ZR17 anteriore e 190/55 ZR17 posteriore

- Diavel 1260 “Dark Stealth” / Diavel 1260 S “Ducati Red” con Diablo Rosso Corsa III, 120/70 ZR17 anteriore e 240/45 ZR17 posteriore 

- Monster 1200 S “Black on Black” con Diablo Rosso III, 120/70 ZR17 anteriore e 190/55 ZR17 posteriore

- Scrambler Icon Dark con MT 60™ RS, 110/80 R18 anteriore e 180/55 R17 posteriore

Pirelli ed MV Agusta

- RUSH 1000 con Diablo Supercorsa SP, 120/70 ZR17 anteriore e 200/55 ZR17 posteriore

- Brutale 1000 RR con Diablo Supercorsa SP, 120/70 ZR17 anteriore e 200/55 ZR17 posteriore

- Brutale 800 Rosso con Diablo Rosso III, 120/70 ZR17 anteriore e 180/55 ZR17 posteriore

- Turismo Veloce 800 Rosso con Scorpion Trail II, 120/70 ZR17 anteriore e 190/55 ZR17 posteriore

- Superveloce 800 / Superveloce 800 serie oro con Diablo Rosso Corsa II, 120/70 ZR17 anteriore e 180/55 ZR17 posteriore

Pirelli ed Aprilia

- RS 660 con Diablo Rosso Corsa II, 120/70 ZR17 anteriore e 180/55 ZR17 posteriore

- Tuono V4 1100 nelle nuove colorazioni rosso Sachsenring e grigio Magny-Cours con Diablo Rosso III, 120/70 ZR17 anteriore e 190/55 ZR17 posteriore

- Tuono V4 1100 Factory con Diablo Supercorsa, 120/70 ZR17 anteriore e 190/55 ZR17 posteriore

- RSV4 RR / RSV4 RR Factory con Diablo Supercorsa SP, 120/70 ZR17 anteriore e 200/55 ZR17 posteriore

Pirelli e le altre case

Il connubio tra Pirelli e le case motociclistiche italiane è storicamente molto forte ma i pneumatici del brand della P lunga sono molto apprezzati e richiesti anche da molti altri costruttori, tra questi è giusto ricordare Kawasaki, Triumph Motorcycles e Indian Motorcycle. Per Kawasaki Pirelli equipaggia la nuova Z H2 con pneumatici Diablo Rosso III nelle misure120/70 ZR17 anteriore e 190/55 ZR17 posteriore.

Anche Triumph Motorcycles ha comunicato alcune novità 2020 scegliendo di equipaggiarle con pneumatici Pirelli:

- Street Triple RS con Diablo Supercorsa SP, 120/70 ZR17 anteriore e 180/55 ZR17 posteriore

- Daytona Moto2™ 765 Limited Edition con Diablo Supercorsa SP, 120/70 ZR17 anteriore e 180/55 ZR17 posteriore

- Bonneville Bud Ekins T120 e T100 Special Editions con Phantom Sportscomp, 100/90 - 18 anteriore e 150/70 R17 posteriore

Un altro pneumatico molto apprezzato per il suo design è MT 60 RS che, proprio per questo motivo e per le sue prestazioni, è primo equipaggiamento nelle misure 130/90 B16 anteriore e 150/80 B16 posteriore della Scout Bobber di Indian Motorcycle. Pirelli è la prima scelta anche dei costruttori di moto che producono esclusivamente veicoli elettrici, tra questi Energica Motor Company, Zero Motorcycles e Tacita.

La gamma Energica Motor Company nel 2020 si è arricchita di un’inedita power unit con una nuova batteria a polimeri di litio da 21.5 kWh che migliora le prestazioni e i pesi. A beneficiarne sono i seguenti modelli:

- Ego+ con Diablo Rosso III, 120/70 ZR17 anteriore e 180/55 ZR17 posteriore

- Eva Ribelle con Diablo Rosso III, 120/70 ZR17 anteriore e 180/55 ZR17 posteriore

- Eva EsseEsse9+ con Phantom Sportscomp,120/70 ZR17 anteriore e 180/55 ZR17 posteriore

Per quanto riguarda l’azienda californiana Zero Motorcycles:

- SR/F con Diablo Rosso III, 120/70 ZR17 anteriore e 180/55 ZR17 posteriore

- DSR Black Forest Edition con MT 60™, 110/90 19 anteriore e 130/80 17 posteriore

Tacita, altra azienda che ha deciso di puntare tutti sulla propulsione elettrica, ha scelto Pirelli per equipaggiare le proprie motociclette. Sia la T-Cruise Urban che la neonata T-Cruise Turismo sono equipaggiate con pneumatici Diablo Rosso III nelle misure 120/70 ZR17 anteriore e 160/60 ZR17 posteriore.

Share

Articoli che potrebbero interessarti