Tu sei qui

Ducati Streetfighter V4: vola in alto a Hollywood con Ryan Reynolds

VIDEO - La Naked di Borgo Panigale già protagonista al cinema in un film spettacolare con la star di Deadpool che si intitola "Free Guy" e ci porta in un videogioco senza regole

Iscriviti al nostro canale YouTube

La Ducati ha sempre avuto un rapporto privilegiato con il cinema di Hoolywood. Molto spesso le moto di Borgo Panigale sono apparse in pellicole di successo, partecipando anche a scene che sono diventate iconiche nell'immaginario degli appassionati. Basta pensare a Trinity che sfreccia all'interno di Matrix in sella ad una 996 verde petrolio, oppure a Tom Cruise che portando a spasso Cameron Diaz spreme al limite una Hypermotard nel divertentissimo "Knight and Day", in una scena che tra l'altro diventò il poster ufficiale del film.

Oggi questa eredità è stata raccolta dalla Streetfighter V4, l'ultima belva di Borgo Panigale che incarna l'anima del Joker, come amano ripetere gli uomini che hanno immaginato e disegnato il volto e l'anima di questa moto. In un trailer diffuso da pochi giorni dell'ultimo film con Ryan Reynolds che si intitola "Free Guy", la naked spinta dal Desmosedici Stradale fa capolino in una scena spettacolare, portando i due protagonisti a volare letteralmente da un palazzo fuggendo dai cattivi di turno.

Una scena decisamente poco realistica, ma in realtà il film è ambientato in un videogioco e da quello che si vede nel trailer, Reynolds potrà sfruttare anche le proprie innate doti comiche già ampiamente mostrate nei due Deadpool, pellicole di grandissimo successo al botteghino.

 

Articoli che potrebbero interessarti