Tu sei qui

Rossi già sulla Mercedes di Hamilton: "Lewis, ci divertiremo"

Valentino è volato a Brackley per prendere le misure alla monoposto di F1, Hamilton si prepara alla Yamaha M1 con una SBK

MotoGP: Rossi già sulla Mercedes di Hamilton: "Lewis, ci divertiremo"

Il giorno dello scambio di avvicina e fervono i preparativi in vista del prossimo lunedì, il 9 dicembre, quando a Valencia Rossi salirà sulla Mercedes F1 di Hamilton mentre Lewis guiderà la Yamaha M1 MotoGP di Valentino. Una giornata molto particolare, in cui i due campioni si daranno il cambio sui rispettivi mezzi.

Il Dottore, oggi, è volato in Gran Bretagna, a Brackley, dove ha sede il team Mercedes e ha potuto sedersi sulla monoposto che guiderà fra pochi giorni in Spagna. "Penso che io e Lewis Hamilton ci divertiremo presto" ha scritto sui suoi profili social. Di certo non sbaglia.

Valentino sa già cosa lo aspetta, avendo già provato più volte in passato la Ferrari F1. La visita alla sede della Mercedes serve a prendere le misure per realizzare un sedile ad hoc e non è escluso che il Dottore possa passare un po' di tempo sul sofisticatissimo simulatore della Mercedes. Un buon allenamento prima di affrontare la pista. Anche perché le monoposto moderne sono un vero e proprio concentrato di elettronica e per capire a cosa servano tutti i tasti sul volante sembra ci voglia una laurea in ingegneria.

Lewis non avrà questa fortuna, perché non esistono simulatori così accurati nel motociclismo. Lontano da occhi indiscreti, però, si sta preparando alla MotoGP. Gli indizi portano a Jerez, dove Hamilton potrebbe già stare girando con una Yamaha SBK di una squadra che partecipa al BSB, il campionato SBK britannico.

Per il campione del mondo di F1 sarà importante togliersi un po' di ruggine prima di mettersi sulla sella di una belva che supera abbondantemente i 250 CV e su una pista che pobabilmente non sarà in condizioni ottimali vista la stagione invernale.

Poco importa, sia Valentino che Lewis sono felici solo quando l'adrenalina va a pari passo con la velocità e, lunedì, a Valencia, non mancheranno né l'una né l'altra.

Articoli che potrebbero interessarti