Tu sei qui

MotoE, Xavier Cardelus si converte all'elettrico con Avintia nel 2020

Il pilota di Andorra prenderà il posto di Xavier Simeon e cavalcherà l'Energica nella prossima stagione dopo l'avventura in Moto2

MotoE: Xavier Cardelus si converte all'elettrico con Avintia nel 2020

Il mercato della MotoE è più vivo che mai. Se in MotoGP i giochi sono fatti, nell’elettrico ci sono ancora tanti tasselli mancati e interrogativi che attendono risposte al più presto. In casa Avintia, ad esempio, si aspettava il nome di colui che andasse a rimpiazzare Xavier Simeon, accasatosi in LCR.

Alla fine la scelta è ricaduta su Xavier Cardelus. Toccherà quindi al pilota di Andorra, reduce dalla stagione in Moto2, salire in sella all’Energica nel 2020. Una sfida piena di stimoli, dove Cardelus avrà modo di lasciarsi da parte le amarezze di un 2019 che non lo ha visto raccogliere nemmeno un punto.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti