Tu sei qui

MotoE, Xavier Simeon sbarca in casa LCR al fianco di Canepa

Toccherà allo spagnolo raccogliere il testimone lasciato da Randy De Puniet, in vista della prossima stagione del Campionato elettrico

MotoE: Xavier Simeon sbarca in casa LCR al fianco di Canepa

La MotoE guarda al futuro. Archiviata la prima stagione, i riflettori sono già puntati al 2020, dove si preannunciano diverse novità. Una di queste è legata al team di Lucio Cecchinello. Se da una parte c’è la conferma di Niccolò Canepa, attualmente impegnato a Jerez con la squadra Yamaha SBK, dall’altra spicca la new entry Xavier Simeon.

Dopo l’esperienza in Avintia, il pilota spagnolo ha deciso di accettare la sfida LCR, dove sarà chiamato a raccogliere il testimone lasciato da Randy De Puniet: “Sono ovviamente entusiasta per questa avventura che mi attende – ha detto lo spagnolo – arrivo infatti in una squadra di alto livello, dove potrò fare affidamento su un sostegno importante e per questo ringrazio Lucio per la fiducia. In questa prima stagione di MotoE ho conquistato due podi, adesso l’obiettivo è la vittoria”.

A raccogliere le sue parole è lo stesso Cecchinello: “Ringrazio De Puniet per aver dimostrato di essere un grande professionista e allo stesso tempo accolgo con gioia Xavier – ha detto – in squadra potremo fare affidamento su due piloti talentuosi e credo sia la soluzione perfetta per noi”.  

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti