Tu sei qui

MotoGP, Bagnaia non tornerà in pista oggi, in forse anche la gara

Gli esami hanno evidenziato un trauma cranico commotivo e una piccola frattura al polso sinistro, per precauzione non farà le qualifiche. Si indaga sulla dinamica dell'incidente

MotoGP: Bagnaia non tornerà in pista oggi, in forse anche la gara

Pecco Bagnaia non tornerà sulla sua Ducati oggi. In seguito alla caduta nelle FP3 ha sofferto una piccola frattura al polso sinistro (evidenziata dai primi esami al centro medico del circuito) e un trauma cranico commotivo. In questo caso è richiesto un periodo di osservazione di qualche ora in via precauzionale e questo non gli permetterà di tornare in pista oggi, ma le sue condizioni generali non destano preoccupazione.

A seconda delle sue condizioni, il pilota di Pramac deciderà se domani correre (sottoponendosi prima a una visita medica) o se restare a riposo in vista dei test che si terranno a Valencia martedì e mercoledì.

Intanto si indaga sulla dinamica dell'incidente. Bagnaia si è infatti capottato all'uscita della corsia box e i tecnici della Brembo stanno indagando se ci siano stati malfunzionamenti all'impianto frenante.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti